Durata lettura articolo: 2 minuti

Annulla una transazione

Se hai venduto un oggetto ma non sei in grado di completare la vendita con l'acquirente perché, ad esempio, l'oggetto è danneggiato o hai in magazzino meno oggetti di quanto pensassi, puoi annullare la transazione.

Se possibile, cerca di non annullare una transazione perché non hai più l'oggetto da inviare: così facendo generi un difetto che può influire sul tuo livello di performance del venditore. L'acquirente potrà ugualmente lasciarti un Fedback negativo o neutro sulla transazione.

Annulla una transazione

È possibile annullare una transazione, a meno che:

  • Tu non abbia già spedito l'oggetto
  • L'acquirente non ci abbia chiesto di intervenire perché non ha ricevuto l'oggetto
  • Tu non abbia già aperto una controversia per Oggetto non pagato

Puoi annullare una transazione selezionando il pulsante qui sotto. Dopo che avrai effettuato l'annullamento, informeremo l'acquirente. Se l'acquirente ha già pagato, otterrà un rimborso.

Annulla una transazione

Puoi annullare una transazione anche dalla Console venditori. Leggi le istruzioni di seguito per scoprire come.

Come annullare una transazione dalla Console venditori

  1. Nella Console venditori, vai a Ordini - si apre in una nuova finestra, oppure ne Il mio eBay, vai a Venduti.
  2. Trova la transazione che vuoi annullare, e dal menu Altre azioni seleziona Annulla l'ordine.
  3. Per terminare, scegli un motivo per l'annullamento e seleziona Continua.

Suggerimento
Puoi annullare una transazione fino a 30 giorni dopo la vendita, anche se l'acquirente ha già pagato.

Cosa succede quando annulli una transazione

Se l'acquirente ha pagato con PayPal, riceverà un rimborso completo in maniera automatica.

Se ha pagato utilizzando un altro metodo, l'annullamento si considererà completo quando l'acquirente conferma di aver ricevuto il rimborso.

Dopo che l'acquirente sarà stato rimborsato, riceverai un accredito della Commissione sul valore finale.

Per ulteriori informazioni sui rimborsi, consulta il nostro articolo sulla gestione delle restituzioni, gli oggetti non ricevuti e i rimborsi - venditori.

Annullamenti richiesti dall'acquirente

L'acquirente può annullare un acquisto entro 1 ora dalla transazione. Se un acquirente ti contatta e vuole annullare l'ordine, deve inviarti una richiesta di annullamento.

Quando ricevi la richiesta, hai 3 giorni per approvarla o rifiutarla. Se la approvi e l'acquirente ha già pagato l'oggetto, hai 10 giorni di tempo per inviargli un rimborso. Se non lo rimborsi entro 10 giorni, l'acquirente può aprire una richiesta tramite il programma di Garanzia cliente eBay.

Quando un acquirente annulla una transazione, non può lasciarti un Feedback negativo o neutro, né una valutazione dettagliata del venditore bassa.

Ricevere l'accredito della Commissione sul valore finale 

Per poter ricevere l'accredito della Commissione sul valore finale, la procedura di annullamento deve essere stata completata.

Se l'acquirente ha pagato con PayPal, l'annullamento si considererà completo quando il suo conto sarà stato rimborsato. Se ha pagato utilizzando un altro metodo, l'annullamento si considererà completo quando l'acquirente conferma di aver ricevuto il rimborso.

La Commissione sul valore finale verrà accreditata sul tuo account entro 7-10 giorni dal completamento della richiesta di annullamento. Scopri di più sulla richiesta di accredito della Commissione sul valore finale.

Annullare una transazione può essere considerato un difetto di transazione e come tale può influire sul tuo livello di performance del venditore. Un annullamento richiesto dall'acquirente non influisce sulla tua performance del venditore.

Questo articolo ti è stato utile?

Vedi anche