Tempo di lettura: 5 minuti

Regole di eBay sull'annullamento dell'ordine

Sappiamo che in alcuni casi potrebbe essere necessario annullare gli ordini. Gli acquirenti possono richiedere un annullamento ma, in genere, l'ordine può essere annullato solo dal venditore. Incoraggiamo i venditori ad accettare la richiesta di annullamento di un acquirente qualora non abbiano ancora spedito l'oggetto.

Quando un venditore può annullare un ordine

Un venditore può annullare un ordine se:

  • L'acquirente chiede di annullare l'ordine e il venditore non ha ancora spedito l'oggetto
  • L'acquirente non ha pagato entro i tempi consentiti
  • L'acquirente ha utilizzato un indirizzo per la spedizione sbagliato quando ha completato l'acquisto
  • L'oggetto è esaurito (ciò comporterà un difetto sulla transazione)

I venditori non potranno annullare un ordine se l'acquirente ha segnalato che l'oggetto non è arrivato o ha aperto una richiesta di restituzione.

Se l'acquirente ha acquistato più oggetti, sarà annullato l'intero ordine. I venditori non possono annullare l'ordine di oggetti singoli quando vengono acquistati più oggetti tramite un unico ordine.

Azioni e tempistiche per l'annullamento degli ordini

Azione

Tempistica

Annullamenti richiesti dall'acquirente:

 

L'acquirente richiede di annullare un ordine


Ulteriori informazioni su come gli acquirenti possono richiedere di annullare un ordine

Ultimo termine utile:

  • 60 minuti dal momento in cui l'acquirente si impegna ad acquistare l'oggetto, ovvero in uno dei seguenti casi:
    • Sceglie il formato "Compralo Subito" in un'inserzione e paga l'oggetto o seleziona "Conferma"
    • Si aggiudica un oggetto mediante un'Asta online
    • Il venditore accetta la proposta dell'acquirente
    • L'acquirente accetta la proposta del venditore

Se questo periodo di tempo è scaduto, l'acquirente può comunque contattare direttamente il venditore e chiedergli se l'ordine può essere annullato.

Il venditore risponde alla richiesta dell'acquirente

Ultimo termine utile:

  • 3 giorni di calendario dalla data della richiesta

Se l'acquirente ha pagato l'ordine e il venditore non risponde entro questo periodo di tempo, chiuderemo la richiesta e l'ordine non sarà annullato

 

Se l'acquirente non ha pagato l'ordine e il venditore non risponde entro questo periodo di tempo, accetteremo automaticamente l'annullamento

Annullamenti avviati dal venditore:

Il venditore annulla un ordine


Ulteriori informazioni su come i venditori possono annullare un ordine.

Ultimo termine utile:

  • 30 giorni di calendario dal momento in cui il venditore riceve la notifica che l'oggetto è stato venduto

Se l'acquirente non paga, il venditore può annullare l'ordine dopo 4 giorni di calendario


Scopri come Risolvere problemi con gli acquirenti riguardo a oggetti non pagati.

Se l'annullamento è stato avviato ma la risoluzione non avviene entro 30 giorni, chiuderemo automaticamente la richiesta.

Rimborsi

Se l'acquirente ha completato il pagamento tramite il modulo di pagamento di eBay e il venditore annulla l'ordine, sarà emesso un rimborso completo tramite il metodo di pagamento originale utilizzato dall'acquirente.

Se il pagamento non è stato completato tramite il modulo di pagamento di eBay e il venditore annulla l'ordine (ad esempio se l'acquirente ha pagato tramite assegno o contanti), il venditore sarà tenuto a emettere un rimborso completo a favore dell'acquirente.

Abuso della procedura di annullamento dell'ordine

I venditori non possono abusare della procedura di annullamento dell'ordine. Un venditore non deve mai annullare un ordine e selezionare un motivo di annullamento non veritiero, ad esempio affermando falsamente che l'acquirente non ha pagato. Ulteriori informazioni sono disponibili nelle nostre Regole sugli oggetti non pagati.

Le attività contrarie alle regole di eBay possono comportare vari provvedimenti, inclusi l'annullamento di inserzioni, l'esclusione o la penalizzazione di tutte le inserzioni nei risultati di ricerca, il blocco di alcuni o tutti i messaggi/comunicazioni con altri utenti, la riduzione della valutazione del venditore, la limitazione della facoltà di acquistare o di vendere, la sospensione dell'account, l'addebito di tariffe e il recupero dei costi sostenuti per il monitoraggio e l'applicazione delle regole di eBay. Tutte le tariffe pagate o da pagare in relazione alle inserzioni o agli account oggetto di tali provvedimenti non saranno rimborsate o accreditate in alcun modo sul tuo account.

Altri termini e regole correlate

Questo articolo ti è stato utile?