Tempo di lettura: 10 minuti

Protezioni del venditore in caso di contestazione del pagamento

Se un acquirente apre una contestazione del pagamento, il venditore può avere diritto alla protezione del venditore prevista per questi casi.

Quando un acquirente apre una contestazione con il proprio istituto di pagamento (ad esempio, il fornitore della carta di credito o PayPal), l'istituto di pagamento informa eBay della contestazione e avvia una procedura per risolvere la contestazione con l'acquirente. eBay raccoglierà informazioni sulla transazione e aiuterà il venditore a ottenere prove a sua difesa.

La decisione circa il risultato finale della contestazione spetta all'istituto di pagamento. Tuttavia, il venditore potrebbe avere diritto alle protezioni fornite da eBay ai venditori in caso di contestazione del pagamento. Per dettagli sul funzionamento di queste protezioni, ovvero su quali transazioni sono coperte o escluse e sulle azioni necessarie da parte dei venditori, leggi il testo completo delle nostre regole di seguito.

Protezioni, requisiti di idoneità ed esclusioni

Le protezioni del venditore in caso di contestazione del pagamento potrebbero essere applicate quando l'acquirente apre una contestazione del pagamento per uno dei seguenti motivi:

  • Non ha ricevuto l'oggetto
  • Non riconosce la transazione o ha un problema con la transazione
  • L'oggetto che ha ricevuto non corrisponde a quanto descritto nell'inserzione

Affinché un venditore abbia diritto alle protezioni del venditore in caso di contestazione del pagamento:

  • La transazione deve soddisfare i requisiti specificati in queste regole di eBay
  • Il venditore deve rispondere alla contestazione del pagamento e prendere provvedimenti entro le tempistiche richieste
  • Per impugnare la contestazione del pagamento, il venditore deve fornire le prove necessarie
  • Il venditore non può violare l'Accordo per gli utenti

eBay può applicare automaticamente le protezioni del venditore a una contestazione senza richiedere al venditore di rispondere o agire per quest'ultima. Quando applichiamo le protezioni automaticamente, non richiediamo al venditore il rimborso dell'importo della contestazione nel caso in cui quest'ultima venga chiusa a favore dell'acquirente.

Scenari di casi idonei e transazioni escluse

Scenari di casi idonei

  • La transazione era relativa a merci fisiche e vi è prova della consegna o del ritiro
  • Il venditore ha emesso un rimborso completo a favore dell'acquirente tramite eBay
  • Il venditore ha emesso un rimborso parziale a favore dell'acquirente tramite eBay in conformità alle nostre linee guida per il rimborso parziale per un oggetto restituito usato o danneggiato, a condizione che il venditore sia idoneo per emettere un rimborso parziale tramite le protezioni per i venditori
  • Una controversia nell'ambito della Garanzia cliente eBay dello stesso tipo è stata già:
    • Decisa a sfavore dell'acquirente; oppure
    • Risolta con un rimborso completo a favore dell'acquirente tramite eBay

Transazioni escluse

Azioni e tempistiche richieste

Azioni

Tempistica

Accettare la contestazione

Entro 5 giorni di calendario dalla ricezione della notifica della contestazione

Impugnare la contestazione e fornire prove a supporto

Entro 5 giorni di calendario dalla ricezione della notifica della contestazione

Quando un acquirente apre una contestazione del pagamento perché non ha ricevuto l'oggetto o non riconosce la transazione

Quando un acquirente apre una contestazione del pagamento perché non ha ricevuto l'oggetto o non riconosce la transazione, al venditore viene richiesto di fornire:

  • Prova dell'avvenuta consegna all'indirizzo fornito dall'acquirente al momento del pagamento, oppure
  • Prova che l'acquirente ha ritirato l'oggetto

Se eBay stabilisce che l'oggetto è stato consegnato o ritirato:

  • Non cercheremo di ottenere il rimborso dal venditore per l'importo in discussione, anche se l'istituto di pagamento decide che l'acquirente ha diritto a un rimborso

Prova della consegna
Codice della spedizione fornito da un corriere in cui sono presenti tutti i seguenti elementi:

  • Stato "consegnato" (o equivalente nel Paese in cui l'oggetto è stato consegnato)
  • Data della consegna
  • Indirizzo del destinatario corrispondente a quello riportato nella pagina Dettagli dell'ordine, inclusa la città/provincia o il CAP (o equivalente internazionale) e
  • Prova della conferma con firma caricata come immagine, quando la contestazione del pagamento viene impugnata, per ordini con un costo totale pari o superiore a EUR 550. Ulteriori informazioni sui requisiti della firma alla consegna

Prova del ritiro
Per gli oggetti ritirati direttamente presso il venditore, la prova che l'acquirente ha ricevuto l'oggetto può essere rappresentata da:

  • Una copia dei dettagli dell'ordine di eBay, firmata dall'acquirente al momento del ritiro o
  • Utilizzo dell'app eBay da parte del venditore per scansionare il codice QR dell'acquirente o inserimento manuale del codice di ritiro dell'acquirente (codice a 6 cifre) al momento del ritiro

Quando un acquirente apre una contestazione del pagamento perché l'oggetto non corrisponde a quanto descritto nell'inserzione

Quando un acquirente apre una contestazione del pagamento perché l'oggetto ricevuto non corrisponde a quanto descritto nell'inserzione, i venditori dovranno fornire le prove per impugnare la contestazione del pagamento, ad esempio fotografie che mostrino le condizioni dell'oggetto prima della spedizione.

Per stabilire se il venditore ha diritto alla protezione, eBay cercherà uno dei seguenti elementi:

  • Il venditore ha emesso un rimborso completo a favore dell'acquirente tramite eBay
  • Il venditore ha emesso un rimborso parziale a favore dell'acquirente tramite eBay in conformità alle nostre linee guida per il rimborso parziale per un oggetto restituito usato o danneggiato, a condizione che il venditore sia idoneo per emettere un rimborso parziale tramite le protezioni per i venditori
  • Una controversia nell'ambito della Garanzia cliente eBay dello stesso tipo per la stessa transazione è stata:
    • Decisa a sfavore dell'acquirente oppure
    • Risolta con un rimborso completo a favore dell'acquirente

Se eBay stabilisce che la transazione è idonea per le protezioni:

  • Non cercheremo di ottenere il rimborso dal venditore per l'importo in discussione, anche se l'istituto di pagamento decide che l'acquirente ha diritto a un rimborso

Pagamenti bloccati e rimborsi

Pagamenti sospesi - venditori

Nel momento in cui l'acquirente presenta una contestazione del pagamento, i fondi del venditore potrebbero venire bloccati da eBay, come indicato nelle Condizioni di utilizzo dei servizi di pagamento - viene aperta una nuova finestra o scheda. Il blocco può essere applicato per un massimo di 30 giorni di calendario.

Rimborsi dei venditori a eBay

Come descritto in queste regole, eBay può stabilire che il venditore non ha diritto alle protezioni del venditore in caso di contestazione del pagamento. Se il venditore non ha diritto a tali protezioni e l'istituto di pagamento dell'acquirente decide che l'acquirente ha diritto a un rimborso, eBay cercherà di ottenere il rimborso dal venditore in conformità al nostro Accordo per gli utenti e alle Condizioni di utilizzo dei servizi di pagamento - viene aperta una nuova finestra o scheda.

Cercheremo di ottenere il rimborso tramite:

  • Detrazione dell'importo del rimborso dai pagamenti in entrata del venditore non ancora accreditati oppure
  • Se i fondi del venditore non sono sufficienti a coprire il rimborso, addebiteremo l'importo del rimborso sul conto corrente bancario per i pagamenti in entrata del venditore

Se il rimborso non va a buon fine, eBay si riserva il diritto di ottenere il rimborso tramite altri mezzi.

Appelli e richieste duplicate

Appelli

Se eBay stabilisce che un venditore non ha diritto alle protezioni del venditore in caso di contestazione del pagamento, il venditore può inviare un appello contattando eBay entro 30 giorni di calendario dalla data in cui è stato comunicato l'esito della contestazione del pagamento. Quando esaminiamo l'appello, possiamo chiedere al venditore di fornire ulteriore documentazione.

eBay si riserva il diritto di prendere decisioni finali.

Richieste duplicate

L'acquirente non può utilizzare più metodi di risoluzione per ottenere un rimborso. Se un acquirente apre una contestazione del pagamento con l'istituto di pagamento, il venditore deve rispondere a tale contestazione. eBay chiuderà qualsiasi controversia Garanzia cliente eBay, richiesta di annullamento dell'ordine, richiesta di restituzione o segnalazione della mancata consegna di un oggetto aperta per la stessa transazione.

Altri termini e regole correlate

  • eBay può fornire le informazioni di contatto del venditore all'istituto di pagamento o all'acquirente in conformità alle nostre Condizioni di utilizzo dei servizi di pagamento - viene aperta una nuova finestra o scheda e come indicato nella nostra Informativa Privacy per gli utenti
  • Il venditore consente a eBay di accedere alle informazioni sulla spedizione del corriere competente per verificare la consegna di un oggetto e concede a eBay l'accesso a tali informazioni, se necessario
  • In alcuni casi, l'istituto di pagamento può riaprire una contestazione del pagamento chiusa. In questi casi, eBay avviserà il venditore e potrebbe richiedergli di fornire ulteriori informazioni per impugnare la contestazione

Link utili

Questo articolo ti è stato utile?