Protetti dal vento, sempre con stile: il mondo delle giacche per motociclisti 

Se chiudiamo gli occhi e ci immaginiamo un motociclista, certamente vedremo una moto e un casco, ma altrettanto sicuramente visualizzeremo il suo abbigliamento. Niente spicca nel suo outfit più della giacca.  Elemento distintivo che ha affascinato generazioni di uomini e donne, la giacca da moto, soprattutto quella in pelle, ha generato un immaginario fatto di pazze velocità, notti spericolate e una vita clandestina, dipinta principalmente nel panorama hollywoodiano. In verità, per un buon centauro, la giacca rappresenta una parte essenziale del suo equipaggiamento, al pari di guanti e stivali. Questo perché una corsa in moto può risultare molto meno glamour di quanto ci si aspetta: l’esposizione agli agenti atmosferici, in particolare vento e pioggia, nonché lo spiacevole scontro con i moscerini, rende il tragitto poco agevole se non si è attrezzati. Ecco che una giacca da moto si rivela indispensabile per proteggersi, oltre che per affermare il proprio stile. Le giacche moto sono solitamente dotate di protezioni su spalle e gomiti e possono presentarsi in diversi materiali: pelle, tessuto, cordura o altri derivati dal nylon, atti a garantire una certa resistenza all’abrasione.Si possono distinguere in: giacche estive, in tessuto traforato;  giacche invernali, in goretex o teslan, tessuti impermeabili e traspiranti; e quattro stagioni, consistenti in una soluzione a più strati che ne permette l’utilizzo per tutto l’anno. 

I principali marchi di giacche per motociclisti 

Per chi desidera entrare nel mondo delle due ruote, un buon punto di partenza per l’abbigliamento è certamente da ricercare nei brand leader del settore. Uno di essi è Tucano Urbano. Nata nel 1999, si è distinta per un approccio fresco e dinamico al mercato, arrivando a brevettare diversi prodotti mirati ai motociclisti. Il prezzo medio di una giacca Tucano Urbano si aggira attorno ai 150 €/200 €. Altro marchio italiano è M-Tech, del gruppo Mastrotto, già azienda di riferimento a livello europeo per la produzione di pellame. Da questa forte premessa, si sviluppa l’idea di una linea studiata per i motociclisti, anche per piloti professionisti. Una giacca in pelle in questo caso si può facilmente attestare sulla fascia alta, arrivando a costare più di 300 €.Infine, non si può non citare l’abbigliamento moto Dainese, marchio che ha vestito negli anni celebrità del motociclismo come Valentino Rossi e Giacomo Agostini e persino astronauti. La sua mission è la sicurezza, puntando alla ricerca di materiali e tecnologie avanzate per fornire i migliori prodotti per tutte le discipline di motociclismo. Attenzione, però: le sue linee di abbigliamento si pongono nella fascia di prezzo più alta e per una giacca bisogna possedere un budget minimo di 500 €.
 

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda