Tempo di lettura: 1 minuto

Regole sulle inserzioni senza oggetti

Tutte le inserzioni su eBay devono essere relative alla vendita di un oggetto o di un servizio.

Per evitare di confondere gli acquirenti, non si possono pubblicare sul sito offerte di acquisto o di scambio ed inserzioni segnaposto.

In cosa consistono queste regole?

  • Un'inserzione deve offrire un oggetto fisico, che può includere anche un oggetto consegnato in formato digitale, oppure la vendita di un servizio. Non sono consentite offerte di acquisto o di scambio ed inserzioni segnaposto
  • Tutti gli oggetti messi in vendita devono essere consegnati al relativo acquirente. Il venditore non può trattenere in suo possesso l'oggetto per conto dell'acquirente, a meno che la vendita non rientri in un servizio di cassaforte o consegna pre-approvato
  • Tutte le inserzioni su eBay devono essere offerte legittime di beni o servizi fatte in modo sincero e trasparente. Non è consentito alcun tentativo di fuorviare o ingannare gli acquirenti, gli altri venditori, eBay o qualsiasi altra parte interessata, né alcun tentativo di aggirare qualsiasi altra regola di eBay

Qualsiasi attività su eBay deve rispettare le presenti regole, l'Accordo per gli utenti di eBay e tutte le leggi applicabili, nonché eventuali diritti di terzi. In caso contrario, eBay potrà decidere di intraprendere azioni in linea con le leggi applicabili e l'Accordo per gli utenti e, in alcuni casi, potrebbe essere legalmente obbligata a farlo. Tali azioni possono includere, a titolo esemplificativo e non esaustivo, la rimozione dell'inserzione o di altri contenuti dalla piattaforma, l'invio di ammonimenti, la limitazione dell'attività o la sospensione dell'account dell'utente.

Perché eBay ha queste regole

Queste regole aiutano eBay a rimanere un mercato sicuro e piacevole in cui vendere e comprare, poiché le inserzioni che non offrono un oggetto fisico o un servizio possono generare confusione per i nostri utenti.

Questo articolo è stato utile?