Un logo inconfondibile

La famosa azienda Nike nasce negli Stati Uniti sul finire degli anni ‘60, quando un allenatore di atletica leggera e uno studente di economia decidono di importare calzature sportive dal Giappone. È nel 1971 che l’azienda viene denominata Nike iniziando a produrre calzature per conto proprio. Nel giro di pochi anni diventa un marchio noto in tutto il mondo specializzato nella progettazione e produzione di abbigliamento sportivo, divenendo un punto di riferimento per atleti del calcio, del basket, del tennis e di molte altre discipline sportive. Oggi, le scarpe firmate Nike, con il classico e onnipresente swoosh, sono un’icona dell’abbigliamento casual, amate da ragazzi e adulti, uomini e donne, anche grazie alla comodità che offrono. La tecnologia su cui punta principalmente la Nike per le sue calzature è l’Air Max, creata pressurizzando l’aria in una sacca tanto flessibile quanto resistente. Questa tecnologia offre supporto e ammortizzazione a tallone e avampiede, trasformando la scarpa Nike in una comodità adatta allo sport così come alle attività quotidiane. I modelli in voga negli anni ‘80 sono ancora oggi molto ricercati e indossati, come le famose Air Force 1 o le Air Jordan, entrambe indossate dai giocatori NBA dell’epoca. 

Quante sono le scarpe Nike da uomo?

Le scarpe Nike per uomo sono davvero tante e ogni modello ha un carattere e uno stile unico. Dai modelli 100% pelle, come gli stivaletti Manoa, fino a quelli in pelle sintetica e tessuto sintetico, il mondo delle scarpe da ginnastica Nike per uomo ha regalato scarpe come le Shox - vendute in milioni di unità per anni - o le Huarache, dal design più aggressivo e di più recente concezione, acquistabili al prezzo medio di 95 €. Si tratta di calzature con stringhe, le più diffuse in tutto il mondo, simbolo di qualità e resistenza ormai da decenni. Esistono anche modelli senza stringhe come le Sock Dart, uscite sul mercato nel 2016 e dotate di un comodo strappo regolabile. Il prezzo di questo modello? 70 € circa. Anche le Aptare Running, dalla linea essenziale, sono prive di lacci e pensate appositamente per chi ama correre.La Nike non poteva non avere una propria linea da skate, in cui rientrano il modello Toki Slip - dalla suola bassa e senza lacci - e il modello Zoom, creato in collaborazione con lo skateboarder professionista Stefan Janoski. Questi due modelli costano rispettivamente 50 € e 60 € online. Qualità e unicità hanno reso il marchio Nike oggetto di infinite imitazioni e una scelta sicura per chi ama le scarpe da ginnastica.