Coltellini da collezione, vere opere d’arte

Alcuni dicono che se non hanno lo scopo di tagliare, allora sono coltelli da collezione, opere d’arte tra artigianato e tecnologia. Molti tra i coltellini da collezione vengono realizzati in storiche botteghe di maestri coltellinai. Un buon esempio è quello di Opinel, che commercializza i coltelli prodotti nelle sue boutique. La linea di prodotti tradizionali si affianca ad articoli costruiti per usi specifici e ad alcune edizioni limitate irresistibili. I manici intagliati e decorati e le scatole illustrate li rendono irresistibili e ne fanno anche un’ottima idea regalo per gli appassionati.

Altrettanto interessanti per i collezionisti sono gli articoli che riportano sul manico i motivi di eventi speciali della storia dello sport, in particolare del calcio e del ciclismo.

Di ispirazione militare sono invece i coltelli proposti da Extrema Ratio: i colori mimetici e l’estrema praticità caratterizzano la linea dei prodotti di questo marchio italiano.

Gli immancabili di una collezione

In una collezione completa non può mancare un coltello a stiletto, affusolato ed elegante ci riporta al medioevo. Lo si associa sia al suo uso come arma rapida e decisa, ma anche alle realizzazioni di precisissime decorazioni dei piatti più raffinati.

I coltelli con la lama mobile, da utilizzare con la massima attenzione poiché, a causa della mancanza di un fermo per la lama, potrebbero anche ferire chi lo utilizza. Si tratta di un articolo tradizionalmente legato all’esercito svizzero e sono tanti i modelli reperibili sul mercato. In questo caso, uno dei nomi di riferimento è Victorinox, che propone una grande varietà di coltellini multiuso, con manici colorati e con accessori dedicati a oltre 20 funzioni diverse.

Una variante di questa tipologia è rappresentata dai coltellini a scatto, tipici dell’Italia meridionale e, a volte, anche associati a serie televisive. Diventano un articolo interessante per i collezionisti.

Per chi non vuole farsi mancare qualche pezzo eccentrico tra gli articoli da collezione, si possono trovare coltelli dalla lama particolarmente arcuata e multicolore.

Tra tradizione e innovazione

Sulla base delle forme tradizionali del coltellino classico, si applicano tecnologie avanzate e le linee del design contemporaneo. Si mantiene nel tempo la qualità dell’acciaio della lama, che rende ogni pezzo una vera e propria opera d’arte. Ritroviamo materiali legati alla natura, come il corno utilizzato per l’impugnatura del tradizionale coltello sardo. Altri articoli sono invece realizzati con materiali moderni e ultraleggeri. La gamma dei prezzi degli articoli disponibili è molto ampia, si parte infatti da 4 € per arrivare fino a superare 200 €. Nella sezione degli articoli usati è possibile trovare prodotti interessanti, ricchi di una lunga storia e dall’aria vintage, che sicuramente potranno aggiungere valore a qualsiasi collezione di pezzi unici.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda