Durata lettura articolo: 1 minuto

Regole sugli oggetti rubati

Su eBay non è consentito mettere in vendita oggetti rubati.

La vendita di oggetti rubati costituisce una violazione delle leggi nazionali e internazionali, per cui informeremo le forze dell'ordine di qualsiasi tentativo di vendere oggetti rubati su eBay.

In cosa consistono queste regole?

  • Mettere in vendita oggetti rubati a privati o sottratti senza autorizzazione a compagnie o enti governativi non è consentito
  • Se vedi un oggetto rubato su eBay, contatta immediatamente le forze dell'ordine locali

Le attività contrarie alle regole di eBay possono incorrere in vari provvedimenti, come per esempio la chiusura o l'annullamento delle inserzioni, l'esclusione o la penalizzazione di tutte le inserzioni nei risultati di ricerca, la riduzione del punteggio del venditore, la limitazione della facoltà di acquistare o di vendere, la perdita delle protezioni dell'acquirente o del venditore e la sospensione dell'account. Tutte le tariffe pagate o da pagare in relazione alle inserzioni o agli account oggetto di tali provvedimenti non saranno rimborsate o accreditate in alcun modo sul tuo account.

 

Perché eBay ha queste regole?

Queste regole consentono ad acquirenti e venditori di rispettare le leggi e le normative in vigore e ci aiutano a fare in modo che eBay resti un mercato sicuro e affidabile.

Questo articolo ti è stato utile?