Durata lettura articolo: 2 minuti

Regole sulle minacce e sul linguaggio offensivo

Le minacce, il linguaggio offensivo e l'incitamento all'odio non sono consentiti su eBay.

Per garantire un'esperienza positiva su eBay, non consentiamo agli utenti di utilizzare minacce o linguaggio che riteniamo ingiurioso o offensivo.

In cosa consistono queste regole?

  • È severamente vietato rivolgere minacce fisiche o qualsiasi tipo di molestia con qualunque metodo, inclusi email, messaggi tra utenti, forum pubblici di eBay (ad esempio, Forum, gruppi e altre aree della Community) o commenti di Feedback
    • Se un utente riceve minacce, deve segnalarlo alle forze dell'ordine locali
  • Non è consentito utilizzare linguaggio discriminatorio, osceno, offensivo, volgare, razzista, a sfondo sessuale, diffamatorio o violento nei profili, negli ID utente, nelle chat, nei forum, nelle comunicazioni tra utenti, nelle controversie eBay, nei Negozi eBay, nel Feedback, nelle inserzioni, nelle pagine dei prodotti, nelle collezioni e in qualsiasi altra area del sito
  • Gli oggetti o i prodotti il cui titolo ufficiale contiene espressioni volgari sono consentiti, a condizione che siano conformi alle seguenti linee guida:
    • I CD, i DVD o gli altri oggetti multimediali il cui titolo contiene linguaggio che può essere considerato volgare possono essere venduti su eBay, a condizione che i termini volgari facciano parte del titolo ufficiale
    • Gli oggetti per soli adulti il cui titolo o descrizione contiene linguaggio che può essere considerato volgare possono essere venduti nella categoria Solo adulti
    • I gadget e l'oggettistica (magliette, cappellini ecc.) contenenti espressioni volgari possono essere venduti, a condizione che il termine volgare sia completamente oscurato nelle immagini e che nell'inserzione la maggior parte delle parole sia sostituita da asterischi

Le inserzioni che non rispettano queste regole potrebbero essere rimosse dal sito o dai risultati di ricerca. Possono inoltre essere adottati ulteriori provvedimenti, come la riduzione del punteggio del venditore, l'addebito di ulteriori tariffe, la limitazione dei privilegi di acquisto o di vendita o la sospensione dell'account.

 

Perché eBay ha queste regole?

Queste regole tutelano gli utenti ed evitano che su eBay vengano utilizzate espressioni minacciose o potenzialmente offensive.

Questo articolo ti è stato utile?