Il comfort in testa

Andare in moto e indossare un casco integrale è per molti motociclisti un piacere.

Chi ne preferirebbe uno più leggero riconosce comunque che questi garantiscono la massima sicurezza, specie se di ottima qualità.

Se infatti è possibile guidare uno scooter o una moto con un cascodi tipo jet, il più delle volte è consigliato proteggere il capo in modo totale, sia d’inverno che d’estate. L’utilizzo di una bandana o di un sottocasco traspiranti possono alleviare il problema relativo alla sudorazione o al fastidio che nasce nei giorni più umidi o caldi.

Trovando quello della taglia adatta, omologato secondo gli standard più rigidi, esteticamente gradevole, integraleo modulare, bisogna poi anche tenere in considerazione la visiera. Questa è la diretta responsabile della qualità della visione in sella e deve, pertanto, offrire la massima visibilità, sempre.

La visiera

Avere una visiera del casco con una leggera colorazione fumèconsente di guidare durante il giorno con la massima sicurezza e comodità, evitando i pericolosi abbagliamenti del sole. Spesso, bastano meno di 30 € per l’acquisto, da effettuare tenendo in considerazione il modello di casco, dato che per ognuno di questi è richiesta una specifica visiera.

Esistono anche delle pellicoleadesive per renderla più scura o per applicare un effetto specchiato; tuttavia, dato che il costo di queste è in genere irrisorio, è meglio spendere un po’ di più per assicurarsi una visiera nuova per sostituire quella trasparenteo quella vecchia.

Per quanto riguarda i colori disponibili, questi spaziano dal nero fino all’oro, e spesso il prezzo non cambia tra una colorazione e l’altra. A fare la differenza sul costo finale è più la qualità e il brand che produce le varie versioni disponibili. Questi sono, nella maggior parte dei casi, gli stessi produttori leader nel settore dei caschi per moto e auto.

Per chi ha problemi legati all’appannamento, la soluzione pensata da un’azienda chiamata Pinlock può risolverli. Si tratta di una ulteriore visiera da inserire all’interno del casco e che non crea in alcun modo fastidi durante la guida. Quella principale deve però avere la predisposizione per Pinlock.

Prezzi

La quasi totalità dei modelli presenta un trattamento antigraffio, necessario per evitare i danni da contatto o sfregamento. Questo vale per molti prodotti realizzati da AGV, GIVI, Nolan, Suomy e molti altri marchi noti a livello internazionale.

La visiera per il casco Suomy Vandal SR Sport, in versione specchiata blu, costa circa 70 € e offre una buona protezione per gli occhi, oltre a un’estetica molto gradevole.

Per i modelli Shark Pro Speed, Race-R e Race-R Pro, la visiera Iridium con colorazione oro è acquistabile con una spesa di circa 80 €.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda