Ne hai uno da vendere?

Fallo vedere a milioni di acquirenti

Che cosa è l'ukulele?

Quando si decide di suonare uno strumento musicale, le possibilità a disposizione sono veramente infinite. Nella propria scelta è importante valutare, oltre al tipo di suono che si intende ottenere, anche lo spazio che si ha a disposizione in casa: un pianoforte, ad esempio, occupa sicuramente più spazio di un flauto traverso! Tra gli strumenti a corda, uno tra i più stravaganti, nonché il più piccolo che si può acquistare, è sicuramente l’ukulele.

Nel lontano 1879, alcuni immigrati portoghesi trasferitisi nelle Hawaii crearono una versione particolare di un tipico strumento musicale di origine portoghese, il cavaquinho.

Questo strumento dal corpo e dal manico simili a quelli della chitarra, ma di dimensioni ben più ridotte, fu chiamato ukulele, dall’hawaiano “pulce saltellante”, perché la rapidità con cui questo strumento viene solitamente suonato ricorda proprio i movimenti del piccolo animale.

Come si suona l’ukulele

Esistono diversi modi per suonare l’ukulele: lo si può afferrare come se fosse una chitarra, oppure si può appoggiare la cassa al petto, mantenendo il braccio con cui si impugna il manico bene aperto e suonando le corde con l’altra mano. Se si desidera imparare a suonare l’ukulele, è bene sapere che internet è un’ottima fonte di lezioni online gratuite per questo strumento, e guardare qualche video online può essere un buon metodo per cominciare a prendere confidenza. Molto utile quando si è alle prime armi è l’accordatore, uno strumento che aiuta l’utilizzatore a cercare i vari accordi in ogni tonalità.

Ukulele prezzi

Prima di procedere con l’acquisto del proprio strumento, è bene sapere che esistono 4 tipi di Ukulele, che si differenziano sia per dimensioni e che per tipo di accordatura. L'ukulele originale è il soprano, che è il più antico ed anche il più piccolo della famiglia, ma successivamente nacquero anche concert, il tenore ed il baritono. I quattro modelli hanno dimensioni crescenti e anche il suono si fa più grave e profondo passando dal soprano fino al baritono.

Un ukulele soprano per principianti può avere un costo di 50 €, ma se per cominciare si desidera spendere poco, se ne trovano anche a 25 €. Una buona idea è quella di acquistare un modello base ma di buona fattura e dal suono più limpido, che è un po’ più costoso, ma che può essere poi facilmente rivenduto usato. In questo modo sarà sempre possibile passare in un secondo momento ad un modello intermedio, che ha un prezzo medio di 120 €, o ad un modello avanzato, che si trova in commercio a circa 300 €.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda