Tute da uomo per palestra, fitness, corsa e yoga. Come nasce la tuta

Non tutti sanno che la tuta da ginnastica moderna fu ideata nel 1919 da un pittore futurista che si faceva chiamare Thayaht ed era di origini fiorentine.

Questo indumento era inizialmente costituito da un pezzo unico, maglia e pantalone cuciti insieme. Per indossarlo si usava un’apertura sul davanti con bottoni o cerniera. Lo scopo era quello di utilizzare la tuta sopra gli abiti quotidiani così da proteggerli quando si era sul lavoro, dando l’opportunità di muoversi liberamente senza timore di sporcarsi. Infatti fu progettata per essere usata da militari ed operai e successivamente introdotta in ambito sportivo.

Completi per il fitness

Fra tutto l’occorrente necessario per la palestra, un articolo fondamentale è sicuramente una buona tuta sportiva. La si trova spesso in completo coordinato maglia e pantalone (stavolta in due pezzi separati).

I tessuti con cui sono realizzate le tute sono molteplici, si va dal semplice cotone al tessuto felpato, da quello acrilico o poliestere alla microfibra ed ognuno di essi dà al capo un effetto differente, in base anche ai colori, se opachi o lucidi.

Anche la scelta dei modelli è molto vasta, vi sono tute più o meno aderenti al corpo, a seconda dello sport che si pratica, quelle termiche ma traspiranti e quelle elastiche. Troviamo anche capi con tasche esterne e cappuccio, oppure gli smanicati. Tra le marche più famose abbiamo Champions, Kappa ed Adidas, ognuna con il suo stile distintivo. Questi brand infatti non rinunciano all'estetica, ma sono stati in grado di unire la praticità e i tessuti tecnici con uno stile d’abbigliamento alla moda.

Nuovo, usato e vintage

Le tute possono essere acquistate sia nuove che usate in modelli unici e vintage. Si possono acquistare felpa e pantalone anche separatamente.

I prezzi non sono mai inferiori a 8 € per modelli base ed arrivano fino a 1.000 € per dei completi tecnici in tessuto pile, da usare negli sport all'aria aperta e adatti al clima di montagna. Le tinte più popolari sono il nero, il bianco e il blu con inserti e loghi colorati o catarifrangenti, ma anche il multicolore è molto di moda.

Tra i tanti articoli per il fitness, oltre a felpe e maglie acriliche, non dobbiamo dimenticare anche altri prodotti importanti, tra cui calzini con supporti interni e intimo sportivo, entrambi i capi sono progettati per accompagnare il corpo e lasciarlo traspirare durante l’attività.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda