Ne hai uno da vendere?

Fallo vedere a milioni di acquirenti

Trasmettitori video wireless: vedere i tuoi programmi preferiti non è mai stato così facile

Salotto, camera da letto, stanza dei bambini o taverna? Difficile decidere quale sia il posto migliore per godersi un film, rilassarsi con un programma di intrattenimento o vedere la partita.

Fortunatamente non solo non è necessario scegliere una sola di queste possibilità ma, grazie ai trasmettitori wireless, la riproduzione del segnale non necessita nemmeno più di complicate operazioni di installazione.

Niente buchi nei muri né matasse di fili ingarbugliati.

Ma cos'è un av sender e come funziona? L'av sender (o ripetitore audio video) è un dispositivo che serve a trasmettere il segnale da una TV a un'altra via wireless. Grazie al trasmettitore sarà possibile, con pochi e semplici passaggi, trasferire il segnale dal teleschermo collegato all'antenna o al decoder pay tv ad uno o più apparecchi in altre stanze della casa.

Diversi modelli per differenti necessità, come scegliere il trasmettitore più adatto alle proprie esigenze

I ripetitori wireless audio/video sono accessori TV e home video e rappresentano la soluzione ideale per chi desidera riprodurre il segnale su differenti apparecchi TV.

Esistono anche trasmettitori audio video che consentono di collegare il proprio tablet, smartphone o personal computer al teleschermo domestico, permettendo all'utente di accedere ai propri contenuti multimediali semplicemente​ attraverso l'utilizzo di un’app (il ripetitore funge quindi da dispositivo di streaming multimediale). Anche in questo caso sono diverse le marche che commerciano questo tipo di trasmettitore, Google è una di queste.

Nella momento in cui si procede alla selezione e scelta del prodotto sono sostanzialmente tre i dettagli a cui prestare maggiore attenzione: il numero massimo di apparecchi collegabili, la velocità di trasmissione (2.4GHz oppure 5.8GHz) e la distanza coperta dal trasmettitore, che può variare indicativamente tra i venti e i cento metri.

Esistono poi una serie di caratteristiche opzionali che possono comunque essere tenute in considerazione al momento dell'acquisto, come ad esempio la dotazione di estensore del segnale del telecomando, l’ estensione infrarossi oppure la tecnologia a salto di frequenza, che consente di limitare considerevolmente le interferenze e di garantire un alto grado di stabilità di trasmissione del segnale.

Case produttrici e prezzi

Sono moltissime le marche che offrono questo tipo di prodotto, dalla Philips alla Metronic, e molto differente è anche la gamma dei costi (a partire da 19 € fino ad arrivare intorno ai 300 €, anche se la maggior parte degli articoli si attestano su una fascia di prezzo compresa tra i 20 € e i 60 €).

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda