Test di gravidanza

Sapere se si aspetta un bambino è una notizia che può cambiare la vita. Molte donne preferiscono scoprirlo nell’intimo e nel comfort della propria casa, usando un test di gravidanza fai da te, prima di affidarsi a una figura medica. Esistono vari tipi di test e in linea generale la funzione che svolgono è quella di individuare la presenza di un ormone, chiamato Beta HCG, contenuto nelle urine, nel sangue o nella saliva. I più diffusi che si possono fare senza l’aiuto di una figura professionale sono quelli che utilizzano un campione di urina. Sul mercato ci sono vari tipi di test che si possono acquistare e sono principalmente suddivisi in due categorie: digitali, dove si possono leggere scritte come “incinta” o non “incinta” e quelli tradizionali, dove il risultato è dato dalla comparsa di una linea rosa per il “no” e di due per il “si”. Entrambi sono altamente affidabili, ma legati alla quantità di ormone HCG che è presente.

Tenere sott’occhio il ciclo mestruale

Anche se l’ormone della gravidanza si può rintracciare già da otto giorni dopo il concepimento, per avere un risultato il più affidabile possibile, è consigliato fare il test da tre giorni dopo il presunto ritardo delle mestruazioni. Se si desidera diventare madri, ma si soffre di ciclo irregolare, si può ricorrere all’ausilio di test di ovulazione. Durante un intero ciclo mestruale i giorni per rimanere incinta sono davvero limitati, si ha una finestra di solo qualche giorno per ottimizzare la possibilità di un concepimento. Questa categoria di test sono in grado di individuare i due giorni più fertili, misurando il livello di un ormone chiamato LH. Essi vengono utilizzati da molte donne anche per evitare il concepimento, insieme ad altri prodotti come preservativi e contraccettivi.

Affidarsi a prodotti di qualità

Scoprire se si è in attesa di un bambino è un momento estremamente delicato ed è sempre una buona idea affidarsi a prodotti di qualità. Tra i molti che il commercio offre, una scelta popolare è il test di gravidanza Clearblue. Conosciuto per essere altamente accurato, questo strumento digitale non solo comunica se si è incinte oppure no, ma informa anche da quante settimane. Una volta letto il risultato, è necessario rivolgersi a un medico.

I prezzi si basano sul tipo di test che si desidera acquistare e partono da 1.50 € fino a superare 10 € per quelli con indicatore delle settimane.