Tessuti e stoffe: largo alla creatività

Creare un oggetto con le proprie mani è sempre fonte di enorme soddisfazione perché permette di esercitare fantasia e creatività, impiegando il proprio tempo per realizzare qualcosa di utile. Con tessuti e stoffe per hobby creativi si possono confezionare abiti ma anche biancheria per la casa personalizzata e molti altri elementi di arredo e decorazione. La scelta dei colori disponibili in commercio è molto ampia, sia per quanto riguarda le tinte unite che le fantasie, inoltre esistono moltissime tipologie di tessuti di differenti materiali, ciascuno adatto per usi diversi.

Tessuti e stoffe verdi

Il verde è un colore primario ed è disponibile in un ventaglio molto ampio di sfumature e tonalità. La sua versatilità lo rende ideale per gli usi più disparati: immancabile in tutte le collezioni moda sia estive che invernali, è un colore perfetto anche per tende e tappezzerie. A seconda di ciò che si vuole realizzare si sceglierà il tipo di materiale da acquistare e, in base alla quantità di cui si ha bisogno, si comprerà uno scampolo di stoffa verde, un rotolo di tessuto verde o un lotto.

Come scegliere i tessuti

Per realizzare degli abiti, è preferibile l’utilizzo di tessuti dalle trame morbide e sottili, che garantiscano una buona vestibilità. Sono da preferirsi, inoltre, tessuti naturali traspiranti: tessuti e stoffe verdi in cotone per un vestito estivo, tessuto verde 100% lana, magari un bel tweed per un cappotto per l’inverno e seta per una camicetta elegante, adatta per tutte le stagioni. Per confezionare i costumi di carnevale per i piccoli, si utilizzano per lo più tessuti resistenti ed economici, arricchiti di tulle, organza e raso. Se invece si vuole rifare il look a una stanza, per esempio al salotto, il verde è un ottimo colore: in poche mosse si potrà ottenere un effetto completamente nuovo. Per dare un aspetto accogliente e armonico alla stanza, basterà cambiare pochi elementi coordinandoli tra loro: un velluto verde scuro per le fodere dei cuscini, per le tende pizzo e organza leggeri, che lascino filtrare la luce, e una coperta in tessuto verde patchwork, da accostare ai cuscini sul divano.

Se si vogliono realizzare dei pupazzetti o delle bambole di pezza, il tessuto giusto è il panno: caldo e morbido per l’abbraccio dei bambini e molto economico (circa 1 € a foglio).

Il prezzo varia molto a seconda della qualità: da 5 € al metro per tessuti sintetici a oltre 50 € per seta e tessuti pregiati. Inoltre, sul mercato si trovano anche stoffe usate e vintage che, a seconda del pregio, possono valere anche più di quelle nuove.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda