Non c’è relax senza tè

In qualsiasi momento della giornata, in qualsiasi stagione, gustarsi una tazza di tè è un momento di pausa dalla corsa quotidiana. C’è chi lo consuma a digiuno al posto del caffè, chi lo beve a metà mattina o a metà pomeriggio, accompagnato da qualche biscotto, magari, e chi conclude la sua giornata con una tisana rilassante o digestiva. D’inverno, è un’ottima bevanda calda, mentre d’estate, servito freddo, è un modo sano per rinfrescarsi. Si tratta di un prodotto di consumo quotidiano dal prezzo relativamente contenuto. Il costo varia in base al marchio e alla quantità acquistata e se è in foglie oppure in scatole di filtri: il costo del prodotto in foglie va da 4 € a 57 € all’etto, mentre le confezioni di filtri si trovano a partire da 0,89 € fino ai 45 € per l’assortimento in scatole di legno.

Le varietà di tè

Stiamo parlando di una delle preparazioni più antiche del mondo, di conseguenza le provenienze sono davvero numerose. Inoltre, possiamo scegliere tra le foglie sfuse e i più pratici filtri.

Il tè nero, di provenienza indiana, vanta una lunga tradizione britannica: English Breakfast, Earl Grey, Lady Grey e Yorkshire Tea sono le preparazioni più diffuse e si differenziano per l’intensità di gusto e di colore. Da qualche anno, Twinings ha introdotto una linea aromatizzata ai diversi gusti di frutta e spezie.

Il tè verde è classicamente quello di origini giapponesi o cinesi, ma anche il mate sudamericano fa parte di questo gruppo. Il famoso rito del tè nipponico utilizza le foglie ridotte in una polvere sottilissima, il cosiddetto Mat-cha, che ha trovato grande accoglienza nella cultura occidentale. Questa bevanda purificante si consuma a fine pasto. Il tè cinese per antonomasia è, invece, il tè al gelsomino.

Il mate, proveniente dal Brasile, ma diffuso in molti paesi dell’America del Sud, una vera bomba di energia naturale, si beve da una ciotola speciale con la cannuccia.

Il Rooibos africano, o tè rosso, si caratterizza per il gusto dolce e per il fatto che è l’unico tè a essere naturalmente senza caffeina. I suoi benefici sono molteplici, perciò è consigliato anche ai bambini.

Il tè bianco viene preparato con una delle foglie più pregiate e costose della famiglia. È così ricco di antiossidanti che viene persino consigliato agli sportivi come integratore.

Le tisane e i decotti sono miscele naturali di erbe mediche, spezie e fiori con specifiche proprietà benefiche. Sono per la maggior parte di produzione biologica. Clipper, Pukka e Yogi sono i marchi più importanti di tè e tisane biologiche.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda