Decorazioni moderne in stile vintage

Arredare casa richiede tempo e un po’ di gusto. La grande varietà di marchi e stili offre soluzioni per tutti i budget.

Decorare la propria casa, il proprio ufficio, bar o negozio è un compito affine, che può trasformare gli ambienti in cui si vive dando un tocco personale e rendendoli più confortevoli. Ci sono centinaia di modi per farlo e altrettanti stili tra cui scegliere: lo stile minimal, insieme a quello industrial e shabby chic, sono al centro del design internazionale da alcuni anni grazie alle loro qualità di adattamento ai vari ambienti e perché incontrano i gusti di milioni di persone.

Dal mondo commerciale si è invece sviluppata un’altra tendenza che prevede l’uso di articoli per la decorazione della casa come targhe e cartelli, su cui sono impressi i loghi di marchi famosi o addirittura pubblicità vintage, risalenti per lo più agli anni ‘20, ‘50 e ‘60.

I cartelli che una volta venivano appesi nei bar, nei negozi o perfino nelle botteghe dei distributori di benzina, oggi adornano le stanze delle abitazioni contribuendo a creare un look vivace con soggetti quali pin up, automobili o perfino cibo in scatola. Utilizzarli per decorare casa è un modo moderno di richiamare loghi e marchi spesso non più esistenti, entrati ormai a far parte della storia contemporanea.

In legno o in pietra

In assenza di un mobile in cui riporre le chiavi o in mancanza di spazio, un portachiavi in legno, per il quale bastano 10 €, può essere un’ottima soluzione per arredare l’ingresso di casa in modo utile. Targhe dello stesso materiale si possono appendere sulla porta della cucina o della camera da letto, magari con una frase romantica incisa sopra: un’idea regalo niente male.

Le targhe più comuni sono quelle fatte in metallo, ideali per le camere dei ragazzi, il soggiorno o lo studio. Si trovano tutti i soggetti immaginabili, quindi basta dare spazio alla fantasia per trovare la targa perfetta per i propri gusti. Dalla pizza al divieto di fumo passando per bandiere, veicoli e animali, le targhe in metallo partono da un costo di 4 € online.

Le targhe in pietra, il cui aspetto evoca sensazioni diverse dal legno, hanno un costo leggermente superiore e alcune volte è possibile personalizzarle con una frase personale. Sono quelle più adatte per essere utilizzate anche all’esterno, dove possono diventare un elemento di arredo al posto delle classiche targhe in alluminio con il numero civico. I costi variano da 20 a 80 €.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda