Tappeti per la casa: Calore e accoglienza alla portata di tutti

Un bel tappeto è in grado da solo di cambiare il volto a una stanza donandole calore, accoglienza e personalità. Le possibilità di scelta sono pressoché infinite e a seconda dei gusti, dell’arredamento e del budget si può trovare il tappeto perfetto per ogni stanza della propria dimora.Tra i marchi più famosi ci sono Alpha, Associated Weavers e Infinity, ma anche i tappeti Ikea e i tappeti Dalani sono molto diffusi. I prezzi variano a seconda di molti fattori, possono andare da 10 € fino a più di 10.000 €. Tra l’usato a volte si può trovare un tappeto di valore senza spendere una fortuna.

Quanti tipi ci sono di tappeti e come scegliere il più adatto

Esistono moltissimi tipi di tappeti per la casa, la grande distinzione va fatta a seconda della stanza cui il tappeto è destinato.I tappeti più pregiati sono quelli annodati a mano, di solito vengono usati materiali come la lana, il cotone e la seta. Ci sono poi i tappeti taftati a mano, che vengono realizzati su una base di tela per poi aggiungere il vello, ciuffo per ciuffo con una macchina. Sono realizzati in lana o fibre sintetiche. I modelli interamente realizzati a macchina sono tappeti moderni, economici e resistenti.A seconda della stanza cui è destinato il tappeto, si andrà alla ricerca di caratteristiche differenti.Per scale e corridoio ci sono le guide, oppure si può prendere un tappeto pretagliato o ancora orientarsi verso la moquette al taglio.I tappeti da cucina, così come quelli per il bagno, deve invece coniugare funzionalità ed estetica: in genere è meglio scegliere un tappeto rasato o con il vello basso. Anche i tappeti di bambù sono molto diffusi per una questione pratica e igienica, oltre che per la gradevolezza estetica. Di solito è preferibile valutare uno stile coerente con quello dell’ambiente, ma a volte anche i contrasti sono d’effetto. Ad esempio, in un ambiente scuro sono di grande effetto i colori chiari.Per quanto riguarda il tappeto per il salone o i tappeti da camera da letto, gli spazi disponibili influenzano la scelta. I tappeti di solito hanno misure standard e quelle più comuni sono 120x160, 160x230 e 250x300. Di solito al salone è destinato il tappeto più pregiato della casa: normale quindi dedicare maggior tempo e attenzione per la sua scelta.  Per chi non sapesse proprio decidere lo stile o il colore migliori per la propria casa, va ricordato un semplice e infallibile trucco: abbinando il tappeto alle tende non si sbaglia mai.