Per essere sempre in ordine: tagliacapelli e regolabarba Braun per uomo

Gli uomini, come le donne, hanno a disposizione diversi strumenti per mettere a punto il loro stile e stare sempre in ordine senza il bisogno di rivolgersi ogni volta alle mani esperte di un barbiere.

Tagliacapelli e regolabarba sono due degli articoli più venduti tra i prodotti per la rasatura dell’uomo. Tra i maggiori produttori di piccoli elettrodomestici destinati alla cura della persona, la Braun si distingue per la notevole qualità e innovazione dei suoi prodotti.

Online è disponibile un vastissimo catalogo di tagliacapelli e regolabarba del marchio Braun i cui prezzi medi si aggirano intorno a 39 € per l'acquisto di un regolabarba e tagliacapelli multiuso usato, fino a circa 94 € per un regolabarba nuovo con intervalli di lunghezza vari.

Le differenze, anche se non enormi, ci sono, vediamo ora insieme quali sono le specifiche di questi due accessori per uomo.

Tagliacapelli e regolabarba, quali sono le differenze?

Il regolabarba serve per sfoltire e accorciare i peli del viso o le basette e a radere barba e baffi. I regolabarba hanno misure molto più corte rispetto ad un tagliacapelli, spesso le lunghezze di taglio non superano i 20 mm, misura insufficiente per molti interessati al taglio dei capelli “fai da te”. Al contrario un tagliacapelli ha lunghezze che variano tra i 40 e i 50 mm.

Anche l’ampiezza della testina varia a seconda che si opti per un regolabarba o un tagliacapelli. Mentre nei regolabarba l’ampiezza della testina è limitata, in modo da adattarsi anche alle zone più piccole del viso, nei tagliacapelli questa si allarga notevolmente, con una larghezza di circa 45 mm che permette di coprire una superficie di taglio maggiore e quindi di velocizzare la durata del taglio.

Tipologie di lame disponibili

Le lame di tagliacapelli e regolabarba sono disponibili in diversi materiali, la vera grande differenza tra i due apparecchi, è che i dentini sono più voluminosi e spaziosi di quelli dei regolabarba, caratteristica che favorisce la cattura dei capelli. Se si ha una cute sensibile, è consigliabile verificare che le punte delle lame non siano troppo appuntite, quindi è preferibile optare per lame arrotondate. In merito ai materiali più utilizzati per le lame di entrambi, esistono modelli in acciaio inox che consentono tagli efficienti e un'ottima resistenza del prodotto, lame realizzate in ceramica, che offrono un taglio delicato e deciso, e per finire lame in titanio, leggere ed estremamente durevoli.

Queste sono le possibilità tra cui scegliere, sta all’acquirente decidere quali di queste opzioni sono più adatte alle sue esigenze.