Ne hai uno da vendere?

Fallo vedere a milioni di acquirenti
Switch di rete

Switch di rete

Internet ha cambiato il mondo della comunicazione. Oggi accedere al web è un´azione quotidiana, che realizziamo attraverso i dispositivi mobili, quali computer, smartphone e tablet che, grazie a router e hotspot, possono collegarsi alla stessa rete.

Per ovviare a un sovraccarico di connessioni, viene utilizzato uno switch di rete, ossia un apparato hardware che permette di veicolare i dati tra più device collegati allo stessa sistema di rete.

Come funziona uno switch di rete?

Per comprendere come funziona uno switch ethernet basti pensare al lavoro che fa un vigile urbano nello smistamento del traffico. L´apparato si occupa di indirizzare i pacchetti dati che arrivano dai router nella giusta direzione. Se più apparati trasmettono pacchetti di dati contemporaneamente, questi possono attraversare lo switch in maniera sincrona, senza mandare in blocco il sistema di rete.

Il ruolo dello switch, quindi, è di ridurre le collisioni all´interno delle reti ethernet e di migliorare le prestazioni delle stessa

Come configurare uno switch di rete?

Lo switch di rete viene utilizzato negli ambienti che dispongono di una LAN locale, come può essere un ufficio.

Per chi non sapesse come configurare uno switch di rete, può seguire questi semplici passi:

  • accedere alle impostazione del router in modo che accetti le nuove IP per ogni porta di connessione presente;
  • Impostare il firewall per tutte le porte di ingresso, compresa quella dello switch, in modo da evitare che entrino virus o malware che potrebbero infettare i dispositivi collegati alla rete;
  • Collegare un cavo ethernet a una qualsiasi porta del router ADSL e alla porta denominata LAN1 dello switch;
  • Collegare il cavo di alimentazione della corrente allo switch e verificare che abbia un proprio indirizzo IP.

Se la procedura è stata realizzata correttamente, lo scambio dei dati attraverso i dispositivi avverrà senza problemi.

Switch Gigabit

La velocità con cui vengono trasferiti i dati dipende dalle specifiche dello switch, dalla porta utilizzata e dal cavo impiegato.

A livello aziendale, è importante che i dati vengano trasmessi nel modo più veloce possibile e per questo che è consigliato disporre di uno switch ethernet gigabit, capace cioè di muovere i dati da 1 a 10 Gbps.

Gli switch più performanti sono i 10 GbE che permettono di trasferire fino a 10 Gbps.

Se si pensa ai software di backup che effettuano una copia delle varie workstation su NAS e le altre attività di storage, si comprende che uno switch di questo tipo è oggi fondamentale per ottimizzare lo scambio dei dati allinterno della rete locale ed evitare un congestionamento della stessa.

Quanto costa uno switch di rete?

Il prezzo di uno switch di rete varia rispetto alle funzioni e alle porte. Il costo oscilla tra poco più di 3 € per uno a 5 porte a 293.000 € per uno di tipo aziendale, che include switch, router e firewall. Per acquistare un dispositivo di buona qualità senza spendere eccessivamente si può cercare fra i prodotti usati o ricondizionati.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda