Supporti per antenne o parabole per decoder, satellitari e DTT

I dispositivi per la ricezione dei segnali televisivi non sono tutti uguali: per questo motivo sul mercato si trova un´ampia varietà di supporti per il montaggio sia delle antenne per il digitale terrestre che delle parabole satellitari.

La scelta di questi articoli richiede una minima conoscenza del settore, nonché delle differenze fondamentali tra i diversi tipi di segnali trasmessi.

Non tutte le antenne sono uguali

Come si può facilmente intuire, gli impianti antennistici sono diversi tra loro per dimensioni e dipendono dal tipo di segnale ricevuto. Volendo semplificare al massimo il settore dell´antennistica, questa si può dividere in due grandi categorie:

  • le cosiddette parabole, in grado di captare il segnale televisivo proveniente appunto dai satelliti;
  • le antenne per la ricezione del segnale digitale terrestre.

Alla prima categoria appartengono ad esempio i canali televisivi Sky, i quali per essere visti hanno bisogno di una piccola parabola montata sul balcone di casa o sul tetto.

Il digitale terrestre, invece, è la trasmissione maggiormente diffusa in Italia e utilizzata da Rai, Mediaset e altri canali televisivi, tramite un segnale proveniente da trasmettitori terrestri. In questo caso le antenne puntano verso tali trasmettitori, in genere situati sulle vette montane o sui tetti delle costruzioni più alte.

I supporti per le antenne paraboliche o satellitari

Dopo aver brevemente spiegato la differenza tra il segnale satellitare e quello digitale terrestre, meritano di essere descritti tutti quegli oggetti necessari per sostenere le antenne.

Un supporto per la parabola satellitare molto utilizzato, ad esempio, è la classica staffa fissata al muro e sulla quale viene montata la parabola stessa. In casi particolari, invece, è necessario ricorrere a un treppiede satellitare, anch´esso dotato di una staffa che sorregge la parabola.

Nel caso della trasmissione digitale terrestre, qualsiasi antennista o appassionato di bricolage ricorre alla classica asta per antenna TV che spicca dai tetti delle abitazioni, su cui vanno montati gli elementi per la ricezione del segnale, oltre che gli eventuali amplificatori.

I kit, per un montaggio semplice e veloce

Gli esperti antennisti non hanno problemi a reperire i supporti di cui hanno bisogno, forti della loro lunga esperienza.

Chi si diletta con il fai da te e vuole sistemare l´antenna in totale autonomia, invece, può scegliere dei kit che includono tutto il materiale di cui hanno bisogno: dalle aste per le antenne digitali alle staffe per la parabola satellitare, oltre che viti e tasselli della giusta misura.

Supporti di ogni marca e per ogni tasca

Gli articoli appena descritti vengono prodotti da varie marche del settore TV, audio e video, e per questo motivo hanno dei prezzi differenti.

Sul loro costo, tuttavia, influiscono anche le condizioni d´acquisto di tali supporti: si possono scegliere degli articoli nuovi oppure optare per quelli usati, in questo caso risparmiando qualche euro.

I prezzi, come già detto, variano in funzione delle caratteristiche e delle aziende costruttrici, da un minimo di 5 € a oltre 60 € per i kit completi di tutti i supporti per il fissaggio delle antenne.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda