Strumenti a fiato: gli ottoni

Tra gli strumenti musicali a fiato troviamo gli ottoni: questi particolari strumenti traggono il loro nome proprio dal materiale con cui sono realizzati, l’ottone appunto. Producono il suono tramite la vibrazione dell’aria immessa all'interno del tubo soffiata tramite il bocchino. Gli ottoni non hanno dei fori per le dita ma dispongono di un sistema di valvole (di numero variabile) azionate da pistoni. I pistoni a loro volta hanno la funzione di deviare l’aria in condotti secondari, permettendo la variazione dell’altezza delle note.

Questo principio è lo stesso per tutti gli aerofoni a fiato, di cui gli ottoni sono una sottoclasse.

Tra gli esperti del settore si preferisce chiamarli aerofoni con bocchino (secondo la classificazione Hornbostel-Sachs), termine che evita possibili fraintendimenti: esistono infatti strumenti costruiti in ottone che non fanno parte della categoria degli ottoni ma di altre categorie; ne è un esempio il sassofono che fa parte di un’altra sottoclasse di aerofoni denominata legni.

Quali strumenti rientrano nella categoria degli ottoni?

Gli strumenti a bocchino producono suoni fragorosi e squillanti, e per questo sono da sempre usati nelle bande militari o paesane. Gli ottoni si dividono in diverse macro categorie che comprendono tutti gli strumenti più importanti appartenenti alla famiglia degli aerofoni a bocchino:

  • trombe: la tromba moderna possiede tre pistoni e un tubo parzialmente cilindrico e conico per la parte rimanente. Di questa sottocategoria fanno parte trombe e tromboni (a pistone o coulisse);
  • flicorni: si intende un'intera famiglia di strumenti, dal sopranino al contrabbasso. La loro peculiarità è costituita dal canneggio di forma conica;
  • corni: sono strumenti piuttosto lunghi (circa 3,80 metri) dotati di bocchino, una campana molto svasata e di pistoni;
  • tube: in base alla loro estensione distinguiamo quattro tipi di tuba, quelle in Fa o Mi♭ (tuba bassa) e quelle in Do o Si♭ (tuba contrabbassa nota anche come bass-tuba).
Le migliori marche di ottoni in commercio

Online è possibile acquistare ottoni delle migliori marche del settore, in grado di garantire un ottimo rapporto qualità-prezzo come: Yamaha, Getzen, Schilke e Bach, ma anche strumenti adatti per i principianti, disponibili in versioni più economiche. È infatti possibile acquistare una tromba in ottone con custodia, usata e risalente ai primi del ‘900 a partire da 140 €, cifra che sale fino a 5.777 € per l’acquisto di una tromba del marchio Geneva, brand britannico specializzato nella produzione di strumenti di ottone di qualità per musicisti di livello avanzato o per i professionisti.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda