Staffe per flash e accessori per fotografia e video: l’importanza di ogni dettaglio

L’attrezzatura fotografica è costosa e delicata, per ottenere dei buoni risultati è necessario affiancarla ai giusti accessori; diventa importante quindi disporre della staffa per flash, il diffusore di luce, la bolla di livello o l’ombrello più adeguati. Esistono vari modelli di staffe per flash, alcune sono universali, mentre altre sono specifiche per i marchi più diffusi, si trovano, ad esempio, quelle per Canon, per Nikon, per Olympus e per 3Com. I prezzi sono in generale abbastanza contenuti e vanno più o meno da 10 € a 50 €; scegliendo di acquistare una staffa usata si può spendere ancora meno.

Quali sono le staffe per flash e gli altri accessori

La staffa per flash serve a sorreggere il flash quando non si vuole montare direttamente sulla video o foto camera. Generalmente si adotta questa soluzione per i primi piani e i ritratti all’aperto oppure per le foto macro. Si collega il flash alla camera mediante un cavetto TTL e lo si pone su una staffa porta flash, saldamente avvitata alla camera mediante la filettatura per il treppiede. Questa staffa consente di tenere il flash decentrato rispetto alla linea obiettivo-soggetto, permettendogli configurazioni meno “classiche”. Un altro vantaggio della staffa è che è in grado di sopportare un peso decine di volte superiore a quello della slitta posta sulla camera, risulta quindi la soluzione ideale nel caso in cui il flash per le foto o l’illuminatore per i video, fossero particolarmente pesanti e ingombranti.

Esistono diversi tipi di staffe, le più comuni sono quelle lineari e quelle ad L. Le prime consentono di decentrare il lampeggiatore o l’illuminatore in linea orizzontale, le seconde consentono anche il movimento verticale. Si possono trovare inoltre staffe regolabili e pieghevoli che offrono maggiori opzioni.

Un altro accessorio molto utile è il diffusore di luce per il flash, usato per ammorbidire la luce del lampeggiante. Si tratta generalmente di un parallelepipedo di plastica opaca che si incastra a pressione sulla parabola del flash.

Per le foto e le riprese panoramiche l’accessorio che non può mancare è la bolla di livello che si monta sulla testa della fotocamera.

Per giocare con gli effetti di luce e diffonderla, una delle scelte ideali è rappresentata dall’ombrello. Ne esistono di vari colori quali bianco, argento o oro e, a seconda del tono di luce che si vuole ottenere, si opterà per l’uno o per l’altro. Sono facili da trasportare, hanno un peso e un ingombro molto ridotti e vanno generalmente montati su uno stativo.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda