Staccionate da giardino, tra arredo e sicurezza

Le staccionate da giardino non sono solo un modo per mettere in sicurezza una parte esposta della vostra proprietà, ma sono anche un complemento d’arredo che arricchisce e abbellisce un giardino.

Anticamente, in epoca medioevale, era molto usata la staccionata di salice. Questa è l’ideale per un giardino ricco di piante e dove si vuole valorizzare l’aspetto estetico e dargli un’atmosfera romantica. Infatti, più che una staccionata per la messa in sicurezza, potrebbe essere usata come divisorio tra due giardini attigui.

Ad ogni modo, qualsiasi tipo si scelga, questa dovrà essere saldamente fissata al terreno. Si può notare, infatti, come nella maggior parte delle staccionate le estremità inferiori dei pali siano a punta.

In genere, le staccionate sono vendute in moduli di diverse lunghezze, per questo è importante misurare bene il perimetro del giardino da recintare. Raramente, nel caso dei divisori per aiuole, questi vengono venduti in “rotoli”, composti da più tasselli di legno, che possono essere tagliati alla lunghezza desiderata.

Quando si acquista una staccionata decorativa si potrebbe abbinare anche l’acquisto degli altri complementi di arredo per il giardino, per esempio i reticoli da giardino, sui quali far crescere le piante rampicanti, oppure i cancelli per le recensioni, che devono abbinarsi allo stile scelto. Per esempio, per una recinzione in pietra sarebbe perfetto un cancello in ferro battuto, che invece potrebbe “stonare” con una staccionata in legno chiaro.

Come scegliere la staccionata per il proprio giardino

Esistono infiniti tipi di staccionate per adattarsi a tutti i gusti e ad ogni tasca, i prezzi, per modulo, vanno da 6 € a circa 80 € (per staccionate in legno con lavorazioni particolari). Chi preferisce uno stile più country e accogliente, potrebbe orientarsi sulla scelta di una staccionata in legno semplice con colorazioni chiare. Ne esistono di diverse altezze e con diverse decorazioni. Da quelle con assi verticali o orizzontali, a quelle con decori e intarsi. Per chi invece preferisce uno stile più minimalista ed elegante, la scelta ideale ricade su una staccionata in ferro battuto, con arredi da giardino coordinati.

Altrimenti, per gli amanti del verde, potrebbe essere interessante installare delle reti metalliche da giardino lungo il perimetro e poi piantare una bella siepe di arbusti alti.

La scelta non deve prendere in considerazione solo lo stile, ma anche la privacy che si desidera ottenere con l'installazione della recinzione. Infatti esistono staccionate di diverse altezze e con una separazione variabile delle asticelle di legno. Tuttavia, anche per gli amanti della privacy, non si consiglia di installare una staccionata troppo alta in un giardino di dimensioni ridotte, evitando di soffocare l’ambiente e di non lasciare entrare abbastanza luce.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda