Spille e toppe Harley Davidson: come applicare una filosofia di vita agli abiti

L’Harley Davidson non è semplicemente una motocicletta: è uno stile di vita, una filosofia, un mito che non sbiadisce con il tempo. La sua storia ebbe inizio nel 1903, quando William S. Harley e Arthur Davidson, due giovani ragazzi, costruirono il campione della prima motocicletta, aiutati da Emil Kruger (disegnatore industriale) e Walter Davidson (ovvero il fratello di Arthur). Gli harleysti, spesso, si riconoscono anche quando non solo in sella, grazie al loro abbigliamento.

Tuttavia, anche chi non possiede questa motocicletta può personalizzare la sua giacca, semplicemente usando spille e toppe per motociclista Harley Davidson.

Una scelta abbastanza economica (da 5 € a 33 € per un set di due toppe grandi), con la possibilità di acquistare queste applicazioni anche usate, magari aggiungendo un tocco vintage.

Tipi di spille e toppe

Le Harley Davidson, negli anni ‘60, diventano una caratteristica distintiva del gruppo Hells Angels: capelli lunghi, orecchini e tatuaggi che spesso raffigurano un teschio o un’aquila. Il teschio e l’aquila, infatti, sono i due elementi che arricchiscono il logo del marchio, comparendo anche su spille e toppe. Nella cultura americana, l’aquila è sinonimo di libertà, motivo per cui viene associata anche a questa moto.

Questi accessori possono essere applicati su giacche per motociclista, gilet e smanicati, pantaloni, o su qualsiasi tipo di altro capo di abbigliamento. Il logo classico risale al 1909 e, in linea di massima, è rimasto invariato nel tempo anche se, dando uno sguardo agli articoli in vendita, è facile vedere che gli stili sono molti e diversi tra di loro.

Alcune spille e toppe consistono solo nel nome del marchio, mentre altre riportano la bandiera americana o altri elementi.

Abbigliamento Harley Davidson

Scegliere tra spilla e toppa dipende anche dalla praticità dei due oggetti: le spille possono essere asportate e applicate altrove facilmente; mentre le toppe, più scenografiche, richiedono una cucitura.

Chi ama lo stile Harley Davidson può acquistare anche altri articoli di abbigliamento per motociclista di questa linea. Una scelta non soltanto di stile, ma anche pratica e sicura.

Ad esempio, nell’abbigliamento da biker non possono mancare gli stivali, un’ottima protezione dal freddo, dagli urti, dal fango e dalle intemperie. Meglio sceglierli con suola antiscivolo e con il cuoio non troppo spesso, in modo da assicurare una buona mobilità del piede.

Anche i guanti svolgono un ruolo importante e simile agli stivali e, volendo, si può scegliere tra i modelli che riportano proprio il logo Harley Davidson.