Supporti e sostegni per lo studio di registrazione

Sempre più produttori e musicisti traggono vantaggio dal costruire in casa uno studio di registrazione. Benché l’acustica di una comune stanza d’appartamento non sia paragonabile a quella di uno studio professionale, si può raggiungere un livello comunque alto.

Al di là della forma di una stanza, delle sue proprietà di riverbero e della qualità degli strumenti musicalio digitali utilizzati, è l’insieme degli accessori a disposizione che può fare la differenza in uno studio di registrazione professionale così come in un home studio.

Dai controller MIDI fino agli articoli per l’insonorizzazione degli studi di registrazione, bisogna considerare l’acquisto dei prodotti migliori al prezzo migliore, valutando tra diverse marche e qualità dei singoli articoli.

Ad avere molta importanza sono i vari sostegni e supporti musicali che rendono facile la vita all’interno dello studio. Alcuni sono fondamentali e tra questi si trovano i sostegni e le aste per i microfonie quelli per i monitor o casse. Non bisogna dimenticare che anche gli strumenti, a fine sessione o tra una pausa e l’altra, vanno riposti in un luogo sicuro e non per terra. Ecco che gli stand diventano la soluzione migliore e pratica per ogni evenienza.

Supporti per casse

Sia che si abbia la necessità di trovare un posto per i monitor attivi o per altre casse audio di riferimento, spesso è con dei sostegni indipendenti che si ottiene il risultato migliore.

Quanto costano due supporti? I modelli da terra possono variare da un minimo di 40 € ciascuno fino a oltre 100 € per la coppia. Quest’ultimo prezzo è quello che Proelpropone per i supporti near-field KP820, regolabili in altezza fino a 132 centimetri e dotati di una superficie rivestita con materiale che evita danni ai monitor. Proel ha però realizzato anche due staffe da parete, KP560, acquistabili a un prezzo di circa 50 €. Tra le proposte della casa italiana, anche delle aste per supporto casse, le Free300, dotate di dispositivo ad aria air cushioned e acquistabili nuove a circa 25 € ciascuna.

Aste a braccio per microfono

Cantanti e musicisti hanno sempre bisogno di posizionare il microfono a una certa altezza e direzione. A questo proposito serve dunque un’asta a braccio per microfonoche sia resistente, solida e stabile in ogni occasione. Bespeco ne propone una, la SH2GR, il cui costo è di circa 40 € e il peso totale di 3,5 Kg. L’altezza massima raggiungibile è di oltre 164 cm, mentre la struttura è composta da acciaio e ghisa.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda