Sony PlayStation 5 Digital Edition Console per videogiochi

Sony PlayStation 5 Digital Edition

Forme futuristiche, hardware di livello straordinario, connettività all'avanguardia e il supporto per le risoluzioni 4K e 8K sono alcune delle peculiarità della Sony Playstation 5 Digital Edition, un autentico concentrato di tecnologia realizzato per accontentare i gamer più esigenti.

Non è una semplice versione Light

La Sony PS5 Digital Edition è l’alternativa alla versione Standard, rispetto alla quale presenta una differenza sostanziale: l'edizione digitale è sprovvista del lettore ottico Blu-Ray. Ciò non pone alcun limite alla console giapponese dal punto di vista della disponibilità di titoli, semplicemente potrai riprodurre esclusivamente i giochi in formato digitale, identici in tutto e per tutto a quelli memorizzati nei dischi ottici, anche in relazione alla grafica. La retrocompatibilità con i videogame della PS4 è garantita con la maggior parte delle vecchie uscite, proprio come avviene con la PS5 Standard Edition.

Differenze tra la PS5 Standard Edition e la PS5 Digital Edition

A livello di hardware l'unica differenza è proprio la mancanza del lettore ottico, integrato solo nella versione Standard. In termini di estetica, entrambe le console si basano su forme avveniristiche e arrotondate e hanno un'elegante colorazione bianca e nera. La PS5 Digital Edition mostra una linea più slanciata, poiché il lettore Blu-Ray provoca un notevole allargamento, che penalizza il design della Standard Edition. Altre piccole differenze sono costituite dal peso, che nella PS5 Digital Edition è inferiore di 600 grammi, e dal consumo di energia elettrica, che si attesta a 350 Watt per l'edizione standard e a 340 Watt per quella digitale. Gli accessori principali della PS5 sono rappresentati dal telecomando, dalle cuffie wireless con microfono, dalla telecamera in alta definizione e dalla base di ricarica per il controller DualSense. Il pad si attesta come uno degli elementi di rilievo della nuova console Sony: il meccanismo di resistenza dei grilletti dona al giocatore una nuova concezione di gioco.

Il design della PS Digital Edition

LED colorati, forme arrotondate e possibilità di posizionarla in verticale e in orizzontale sono le prime caratteristiche che colpiscono osservando la PS5 Digital Edition. Il design è molto innovativo e ben si amalgama con i dispositivi di ultima generazione che siamo abituati a vedere nelle nostre case, dai televisori agli impianti audio.

Le principali specifiche tecniche della PS5 Digital Edition

Il comparto hardware è composto da un processore octa-core Zen 2 Cores da 3,5GHz, da una GPU pensata per supportare fino a 10.28 TFLOPs, da 16 GB di RAM e da un SSD di 825 GB. La memoria può essere ulteriormente ampliata tramite un hard disk interno oppure collegando alle porte USB delle memorie volatili. Eccellente anche la connettività, che vede la presenza dei moduli WiFi e Bluetooth, dell'ingresso LAN, di una porta USB 2.0, di due porte USB 3.0 e di un'interfaccia USB-C, che offre maggiori velocità e la compatibilità con tutte le più moderne periferiche. E infine il già citato DualSense: oltre all’introduzione del meccanismo motorizzato relativo ai grilletti, il nuovo controller ha una forma più allungata ed ergonomica, ideata per garantire un comfort di livello superiore.