Softbox e diffusori per fotografia e video: come modellare la luce

Quando si parla di regolazione della luce in commercio, al fine di ottenere l'effetto voluto. Esistono softbox, diffusori, riflettori con caratteristiche differenti, adeguate ai diversi set, che permettono di modificare dimensione, direzione e colore a proprio piacimento.

Softbox e Ombrelli

Nella realizzazione di un video o di una fotografia, i modellatori di luce più diffusi sono gli ombrelli e i softbox, utilizzabili con luce naturale o artificiale, con o senza flash. Per scegliere quello più adatto al proprio scopo, è necessario conoscere le principali caratteristiche di ciascuno.

L'ombrello è versatile e facile da trasportare. Può essere riflettente (la luce diretta verso il suo interno si riflette e si diffonde creando un effetto più morbido) oppure traslucido (diffonde la luce filtrandola). La dimensione dell'ombrello varierà a seconda del soggetto da riprendere; in caso di set estesi sarà necessario utilizzarne più di uno.

Il softbox offre una maggiore capacità di controllo sulla luce, può modificarne dimensione e direzione con minore dispersione. Normalmente è rettangolare, a imitare la luce naturale proveniente da una finestra, ma può avere anche altre forme e varie dimensioni. In genere, si utilizza una misura più o meno uguale a quella del soggetto da riprendere: per un ritratto, ad esempio, sarà sufficiente un softbox di 40x60 cm, mentre per una figura intera dovrà misurare 80x140 cm. Alcuni produttori hanno creato anche piccoli softbox montabili su flash on-camera:

Side Refine Panel