Servizi di posate

Insieme ai piatti e ai bicchieri, forchette, coltelli e cucchiai sono parte di una tavola ben apparecchiata. Un set di posate può dare un tocco di stile all´atmosfera della sala da pranzo. Le posate servono sia alla preparazione che al consumo dei cibi, occorre quindi pensare alla loro funzionalità, ma devono anche rendere i pasti piacevoli. Una posata scomoda da usare non favorisce certo l´atmosfera tra i commensali.

Le posate che si usano per la preparazione dei cibi devono unicamente adempiere alla loro funzione, mentre quelle destinate al consumo dei pasti sono anche degli oggetti decorativi, che devono essere adeguati all´occasione in cui il pasto stesso si svolge. Per apparecchiare una tavola imbandita all´aria aperta per gli amici potremo usare ad esempio un set di posate colorate, che diventa però inadatto nelle situazioni più formali.

Tanti set per usi diversi

Un set di posate da tavola può comprendere un numero di pezzi per 6, 12, 18 o 75 persone, e a volte ne sono inclusi anche alcuni destinati alla preparazione dei cibi. Si tratta di set completi di spatole, mestoli, pinze e forchettoni.

Se le posate servono per l´uso quotidiano, allora sarà la loro praticità a farci propendere per l´uno o l´altro servizio. Generalmente, la forma è la prima cosa che ci attrae. Il manico deve essere ergonomico e facile da impugnare, altrimenti la posata non potrà essere utilizzata con comodità. In ogni caso, il set più comune è il servizio di posate in acciaio per 12 persone.

Posate in acciaio, argento e ottone

Le migliori posate sono quelle in acciaio inox, perché questo materiale garantisce un´ottima igiene in quanto si lava facilmente sia a mano che in lavastoviglie e non arrugginisce.

Un servizio di posate classico o antico può essere invece in argento o in ottone. Questi set sono di certo molto belli e donano un tocco vintage alla tavola se abbinati a piatti e bicchieri più moderni. Hanno però l´inconveniente di macchiarsi facilmente con l´uso, è necessaria quindi una frequente lucidatura con prodotti adatti a mantenerle belle e lucenti.

I prezzi vanno da 10 € circa per un set di sei coltelli, fino a oltre 100 € per un servizio da 75 pezzi in acciaio inox e oro. Anche nell´usato si possono trovare molte offerte.

Disporre in tavola più set di posate

I servizi di posate standard sono i più comuni, ma in commercio ne esistono anche di specifici per il pesce, la carne, i dessert, o per gli antipasti. La disposizione in tavola delle posate è un altro fattore da considerare quando la situazione lo richiede. Si può usare un solo set di posate che va dagli antipasti al dessert, oppure optare per differenti set specifici per le diverse portate. Qualunque sia la scelta, le posate che si utilizzeranno nella prima parte del pasto vanno disposte all´esterno, cucchiai e coltelli vanno sistemati a destra mentre le forchette a sinistra. Le posate da dessert, infine, vanno sempre disposte orizzontalmente in alto al piatto.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda