Che cos’è un server?

Il concetto di server nasce già tra la fine degli anni ’60 e ’70, con i web server. Tuttavia, il vero boom di questa tecnologia si avrà negli anni ’90 e la nascita del World Wide Web, ad opera di Tim Berners-Lee.

Ancora oggi il web e la rete si basano sul modello client-server (cliente-servitore), questo ci permette di accedere a tutti i contenuti della rete. Il server è principalmente un computer che conserva, processa e consegna ai “client” ciò di cui essi fanno richiesta. Nel caso del web, si tratta di pagine di siti web, immagini, video.

In realtà locali, per server si intende generalmente un computer, o dispositivo hardware, che fornisce un servizio erogato ad altri componenti informatici (client) tramite una rete di computer.

Nelle aziende i server sono strumenti hardware molto importanti, infatti ospitano tutto il sistema informatico, tra cui applicazioni, dati degli utenti, backup delle comunicazioni email. Nelle piccole realtà basta un unico server per gestire tutto il traffico di informazioni, invece, in contesti più ampi vengono aggregati più server per far fronte alla grande richiesta di informazioni.

I modelli di server si adattano a seconda delle necessità d’uso, è anche possibile investire inizialmente solo su un modello di base, immediatamente utile, e poi espanderlo se necessario. Ciò si deve alla facile proprietà di espansione del server, poiché è composto da moduli da poter integrare nel tempo. Questo permette anche di sostituire componenti che diventano obsoleti o che smettono di funzionare.

Server networking e server enterprise

Quando si parla di server networking ci si riferisce alla rete di cavi e dispositivi necessari per distribuire la rete all’interno dell’azienda. Il server enterprise, o enterprise server, è un computer che contiene programmi che rispondono alle necessità di un’intera azienda (enterprise), invece che di un singolo utente o dipartimento. I prezzi dei server e delle componenti necessarie per collegarli alla rete di computer variano a seconda del tipo e delle funzionalità. I prezzi del nuovo partono da circa 300 € fino anche a 40.000 €. Tutto dipende dalle componenti e dalla potenza del server. Per questo, prima di spendere enormi cifre è bene capire l’uso che se ne farà e le proprie esigenze. Per coloro che non hanno grandi capacità di spesa, potrebbe essere interessante acquistare un server usato o ricondizionato. Non sono da meno dei server nuovi, ma permettono di avere un grande prodotto ad un prezzo di molto inferiore.