Serigrafie: una tecnica di stampa antica dalle applicazioni moderne

La serigrafia è una delle molte tecniche di stampa, a uno o più colori, che si utilizzano per riprodurre immagini o documenti su qualsiasi materiale. Si tratta di una delle più antiche, tanto che, per conoscerne le origini, è necessario andare a ritroso nel tempo fino alla dinastia cinese dei Song risalente al 960 d.C.

La permeografia, altro nome con il quale ci si riferisce a quest´antica tecnica, è stata poi ripresa in Europa e negli Stati Uniti all´inizio del XX secolo per la stampa di tessuti ma anche come tecnica di esecuzione di stampe artistiche. Fra gli artisti più celebri specializzati in questo ambito, va ricordato Andy Warhol, figura predominante della Pop Art (movimento da lui stesso fondato) e uno dei principali artefici della fortuna odierna della serigrafia.

In cosa consiste la tecnica serigrafica?

Il procedimento della serigrafia classica, prevede l´impiego di teli di seta o, in alternativa, di cotone o poliestere o altri tessuti di stampa a maglie, tesi su telai solitamente di legno, chiamati cliché o quadri di stampa.

Parte di questo tessuto viene, prima dell´inizio del procedimento serigrafico vero e proprio, otturata con dei procedimenti fotomeccanici, in modo da lasciare libere le superfici in corrispondenza del motivo da stampare.

Successivamente, per mezzo di una lamina di gomma (chiamata racla) si fa scorrere, premendo sul cliché, un inchiostro che passa solo attraverso le maglie del tessuto lasciate libere che, fissandosi sull´oggetto, riproduce il motivo, disegno o testo desiderato.

I numerosi vantaggi della serigrafia

La tecnica serigrafica permette un´estrema versatilità d´utilizzo. è infatti largamente impiegata in ambito artistico e commerciale, in quanto permette di stampare su qualsiasi tipo di supporto: carta, PVC, vetro, ceramica, legno e perfino sughero sia che essi siano piani, cilindrici, sferici oppure ovali, con la possibilità di trasferire sul supporto scelto anche spessori molto elevati di inchiostro, ottenendo una stampa altamente coprente, resistente all´abrasione e anche alla luce.

In ambito commerciale, è usata principalmente per stampare immagini su tessuti di seta, t-shirt, foulard, cappelli, CD, ceramica, vetro, PVC, quadri, carta, e legno.

Quali sono i prezzi delle serigrafie?

La compravendita delle opere d´arte, e con essa il mercato online delle serigrafie artistiche, è in costante espansione e comprende produzioni di diversi artisti più o meno noti, vendute a prezzi anche piuttosto vantaggiosi presso i diversi rivenditori presenti sulle diverse piattaforme online.

I prezzi per l´acquisto di una serigrafia artistica su eBay partono da cifre piuttosto modeste, 20-25 € per le stampe serigrafiche di artisti poco noti o emergenti, fino a raggiungere cifre piuttosto elevate, come nel caso di una serigrafia a colori su lastra in acciaio inox lucidata a specchio ad opera di Michelangelo Pistoletto, dal titolo "Coniglio appeso". Il suo prezzo di 14.000 €, la rende un pezzo destinato a un pubblico ristretto di collezionisti di opere d´arte.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda