Serbatoi Acerbis per moto Yamaha

Serbatoi Acerbis per moto Yamaha

I serbatoi Acerbis sono dei ricambi per moto preferiti da molti meccanici e appassionati delle due ruote. Questo marchio produce componenti in termoplastica, rivolti soprattutto al settore delle motocross.

In commercio si trovano dei serbatoi specifici per le moto Yamaha, con caratteristiche compatibili con gran parte delle motocross appartenenti alla casa giapponese.

Acerbis è il nome dell´azienda italiana fondata appunto Franco Acerbis nel lontano 1973. Se in un primo momento avviò la produzione di materie plastiche per il settore automobilistico, negli ultimi anni ha iniziato a realizzare ricambi per motocross, diventando un punto di riferimento per i riparatori e gli amanti di questo genere di mezzi.

Perché affidarsi a dei ricambi non originali?

Questa è una possibile domanda che si pone colui che deve acquistare un nuovo serbatoio per la moto da cross, o qualsiasi altro accessorio. La tendenza a non comprare ricambi originali è condizionata dalla differenza di prezzo che in genere c´è tra un ricambio compatibile e uno realizzato direttamente dalla casa madre.

Questo discorso vale anche per le motocross Yamaha, e in particolar modo per le parti di ricambio in plastica. La Acerbis si è specializzata in questo settore e ora realizza gran parte dei serbatoi montati sulle motociclette fuoristrada.

Materiali resistenti agli urti e all´usura del tempo

Considerata la destinazione d´uso di questi serbatoi, cioè montati su motocross che corrono su percorso assai difficoltosi, il materiale scelto per la loro realizzazione ha delle caratteristiche che li rendono assai resistenti.

Si tratta di termoplastiche che resistono agli eventuali urti ma anche all´azione corrosiva degli agenti atmosferici, cui vengono sottoposte nel corso degli anni.

Come scegliere il serbatoio giusto?

Prima di procedere all´acquisto di un serbatoio Acerbis per moto Yamaha è importante conoscere il modello adatto alla motocicletta in questione. In genere questi articoli riportano sulla confezione il modello di moto per cui sono compatibili.

Un´altra caratteristica comune a tutti i serbatoi Acerbis è la possibilità di scegliere anche il colore simile a quello della carenatura, nei modelli di motocross che prevedono il serbatoio in vista e non nascosto. In questo secondo caso, invece, il serbatoio si riconosce perché è privo di disegni e ha un colore neutrale, in genere bianco oppure nero.

Condizioni d´acquisto e costo dei serbatoi Acerbis

Chi decide di scegliere un serbatoio con questo marchio, per montarlo su una moto Yamaha, in genere lo fa perché conosce la qualità di questi ricambi ma soprattutto per risparmiare rispetto a un serbatoio originale.

Per poter spendere qualche euro in meno, in commercio si trovano dei modelli usati: magari provenienti da moto in disuso ma con serbatoi ancora in ottime condizioni. Facendo in questo modo si riesce a spendere di meno rispetto a un modello nuovo.

In considerazione di ciò, i prezzi possono variare da un minimo di 200 € a oltre 400 € dei serbatoi più grandi.