Seggioloni Chicco: qualità al servizio dei più piccoli

Dal 1958 la Chicco, marchio della Artsana Group, è specializzata nella produzione di articoli per l'infanzia da 0 a 36 mesi. Il brand è ancora oggi tra i leader del mercato in Italia e nel resto del mondo e può contare su un ampio catalogo di prodotti per l’ infanzia e premaman: abbigliamento, giocattoli, passeggini e seggiolini fino ai complementi d’arredo, tutti pensati appositamente per soddisfare le esigenze dei più piccini.

Quali sono le principali caratteristiche che deve avere un seggiolone?

Il seggiolone è un accessorio indispensabile in ogni casa dove ci sia un bambino. Seduti sui seggioloni i bambini hanno i loro primi approcci con il cibo, mangiano le prime pappe e imparano a stare seduti. Scegliere un seggiolone di qualità è quindi un passo importante che non va trascurato.

Essendo teatro dei pasti principali del bambino, sarà proprio sul seggiolone che il bambino rovescerà la pappa, giocherà con il cibo spargendolo dappertutto, con il rischio che il seggiolone, dal vassoio al rivestimento, si sporchi. Quindi come prima caratteristica fondamentale è necessario che sia dotato di vassoio asportabile e facilmente lavabile, possibilmente in lavastoviglie. Lo stesso vale per il rivestimento che ricopre la seduta, che deve poter essere staccato con facilità e poi pulito con una spugna oppure in lavatrice.

Altro aspetto fondamentale è la stabilità. Un seggiolone Chicco dai 6 mesi ai 3 anni è in grado di accogliere i bambini dai primi momenti che si siedono a tavola fino a quando saranno più grandicelli e, per evitare che il seggiolone possa ribaltarsi con il peso del bambino, è necessario che abbia quattro gambe robuste e una base sufficientemente ampia. Per quanto riguarda i materiali questi sono per lo più realizzati in plastica e metallo rivestito, la scelta del design è invece subordinata essenzialmente ad una questione di gusti personali.

La gamma di prezzi dei seggioloni Chicco

Il commercio online di articoli per l’infanzia permette di scegliere tra una vasta gamma di prodotti a prezzi vantaggiosi. Solitamente i modelli più costosi dispongono di una serie di regolazioni: dell’altezza, della seduta e dell’inclinazione dello schienale, che permettono di adattare il seggiolone alla crescita del bambino, come nel caso del modello Polly Progress 5 dal costo di 1.500 €, il seggiolone che accompagna il bambino dalla nascita fino ai tre anni, grazie a ben 5 funzionalità diverse. Accanto a modelli così versatili è possibile trovare soluzioni più economiche ma di qualità, in grado di accontentare tutte le tasche, come il modello Polly Easy Birdland in vendita a 126 € oppure seggioloni usati ma in ottime condizioni venduti a partire da 30 €.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda