Schiaccianoci: varietà di forme e design

L’avvicinarsi della stagione invernale e delle relative feste di Natale rappresenta il momento ideale per cominciare a pensare a quale schiaccianoci acquistare. Ci sono oggetti che non passano mai di moda e che, anzi, si rinnovano costantemente. Tra i vari attrezzi da cucina, lo schiaccianoci può essere un oggetto quotidiano oppure prezioso, da sfoderare al momento giusto durante le feste. Consumare frutta secca è ormai risaputo essere una delle migliori prevenzioni per la nostra salute e, anche in questo caso, avere un buon attrezzo schiaccianoci è quanto mai necessario.

Oggi, questi utili accessori per la cucina sono diventati veri e propri oggetti di tendenza, tanto da essere trasformati completamente rispetto alla loro forma tradizionale da designer e progettisti di tutto il mondo in oggetti moderni, curiosi, dalle linee semplici e stilizzate, rendendoli anche originali idee regalo.

Come scegliere lo schiaccianoci

Nel mondo dell’arredamento e bricolage per la casa, si sa, un po’ di fantasia non guasta mai. Anche in cucina ognuno di noi ha propri gusti e un proprio stile e scegliere gli strumenti per cucinare più adatti fa parte dell’arredamento della nostra casa.

Lo schiaccianoci deve innanzitutto essere comodo, pratico, funzionale e fare bene il suo dovere. Detto questo, la varietà di oggetti disponibili è molto vasta e la scelta ideale può prendere in considerazione le diverse caratteristiche: la marca, il materiale e il colore principale. Modelli come quelli a marchio BergHOFF e Fackelmann sono tra i più gettonati, in quanto si tratta di oggetti dalla forma tradizionale ma dal design completamente rinnovato e moderno, reperibili a un costo non superiore a 20 €. Westmark e Wmf offrono una vasta gamma di schiaccianoci dalle linee e finiture più preziose, a un prezzo medio di 30 €.

Materiali e design

I materiali più utilizzati e resistenti sono l’ acciaio inox e il metallo e tra questi è possibile individuare una grande varietà di forme e design, come schiaccianoci a forma di animali, studiati non solo per rompere noci, ma anche altri tipi di frutta secca come mandorle e nocciole. In alternativa, gli schiaccianoci in legno sono veri e propri oggetti d’arredamento dalle forme più svariate, come lo schiaccianoci a vite in legno naturale o in legno di pino intarsiato, con prezzi che variano da 5 € a 30 €.

Infine, i modelli in plastica, che sono anche i più colorati, rappresentano la soluzione ideale sia per grandi che per piccoli, facili da utilizzare, schiacciano velocemente e senza fare troppa fatica anche i gusci più duri e sono reperibili a prezzi che variano da 3 € a 10 €.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda