Abbigliamento e accessori vintage, un tuffo nello stile del passato

Curare il proprio stile, per molte persone, è davvero importante. Seguire le mode, scegliere materiali, modelli e marche o visitare di frequente determinati negozi è importante per curare il look secondo il proprio stile.

La categoria vintage comprende capi d’abbigliamento e accessori di un’altra epoca, dal gusto retrò e, nella maggior parte dei casi, caratterizzati da un’ottima lavorazione e spesso creati con materiali di alta qualità. Il fatto di essere stati prodotti in un’altra epoca, durante la quale venivano impiegate manifattura e materiali di migliore qualità, rende questi capi unici fra loro e conferisce a chi li indossa una notevole dose di originalità.

Outfit vintage per tutti

Lo stile vintage è apprezzato indistintamente da uomini e donne, infatti, sono tanti i ragazzi che scelgono abbigliamento e accessori vintage per rendere il proprio look originale, abbinando tra loro capi e accessori vintage e moderni, per creare uno stile molto personale. Se le donne hanno una vera e propria ossessione per le scarpe, anche le scarpe da uomo non sono meno corteggiate, infatti, esistono moltissimi modelli di scarpe vintage da uomo perfette per ogni occasione e outfit.

Nella scelta delle giuste calzature, la prima valutazione da fare è sulla taglia: le più comuni generalmente vanno dal 42 al 47 (ma esistono anche taglie più piccole come 35-41) e, successivamente, si passa alla scelta dello stile, ovvero l’occasione in cui verranno indossate. Tra i modelli più interessanti ci sono calzature eleganti, casual, scarpe e stivali da lavoro, trainers e, infine, pantofole.

Modelli, stili e colori per altrettante ottime annate

Una volta definita la scarpa più adatta alle proprie esigenze, ci si può avventurare nella giungla di materiali – coccodrillo, legno, pelle, materiali sintetici, tela – e colori. È, inoltre, possibile optare per il “tipo di vintage”, ovvero scegliere tra prodotti originali di un altro periodo storico o riproduzioni che ne conservano le principali caratteristiche. I modelli originali possono provenire da decenni diversi, infatti, li si può filtrare in base all’anno di “costruzione”. Infine, la scelta del modello può dipendere dallo stile, che in questo caso può essere grunge, rock, disco, punk, rockabilly, da spiaggia, hip-hop e mod/gogo.

Trattandosi di scarpe vintage, è disponibile una buona varietà di prodotti usati, non mancano tuttavia scarpe nuove. La fascia di prezzo per queste speciali calzature va da 5 € fino a 2.500 €. Tra le marche più interessanti vanno segnalate: Adidas, Columbia, Vans, Nike e Moncler.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda