Scarpe New Balance per bambini dai 2 ai 16 anni

Dal design originale e inconfondibile, le New Balance sono calzature comode, che avvolgono il piede e fanno sì che il bambino, o l´adolescente, possa correre e camminare in totale comodità.

Del resto, era proprio questa l´intenzione di William Riley quando, nel 1906, pensò di creare delle scarpe confortevoli, comode e dalla vestibilità impeccabile. Da piccola azienda, conosciuta inizialmente per la lavorazione artigianale dei suoi articoli, quella di Riley è poi diventata una delle maggiori produttrici di sneakers al mondo.

Disponibili in diversi colori e varianti, le scarpe New Balance per bambini dai 2 ai 16 anni si trovano in vendita a prezzi che vanno dai 16 € dei modelli di base per i più piccoli, a oltre 160 € per le ultime novità. Se non si vuole rinunciare alle sneakers più alla moda senza spendere esageratamente, ci si può orientare sugli articoli usati.

Stile e comfort insieme: chi dice che non si può?

Oltre al loro aspetto di tendenza e alla comodità a cui abbiamo accennato a inizio articolo, le New Balance sono anche scarpe che si adattano praticamente a qualsiasi tipo di abbigliamento, da quello quotidiano e comodo a quello per gli eventi informali. Caratteristiche non da poco, se pensiamo che si tratta di scarpe per bambini e ragazzi, che hanno bisogno del massimo comfort in qualsiasi occasione.

La loro versatilità è riscontrabile anche in ambito sportivo, poiché sono adatte alla marcia, alla corsa veloce, all´allenamento su strada e a quello su pista; quindi, se il bambino vuole provare un´attività diversa settimanalmente, alla ricerca del suo sport preferito, per i genitori non sarà un problema. Inoltre, proprio perché stilose, sono anche delle buone scarpe per ragazzo di 16 anni, poiché potrà indossarle per buona parte della giornata a scuola ma anche per le uscite.

Buon impatto sul terreno e traspirabilità: quanto sono importanti?

L´ammortizzazione è una peculiarità di queste calzature che si lascia apprezzare soprattutto con la corsa, poiché fa sì che ci sia un assorbimento ottimale dell´impatto con il terreno, il che si traduce in un minor rischio di infortuni, traumi e dolori muscolari. L´ammortizzazione è assicurata anche dai materiali tecnici con i quali la calzatura è stata creata, che donano stabilità e sicurezza.

Una buona traspirabilità è un´altra delle caratteristiche che non possono assolutamente mancare nelle calzature, soprattutto se di tipo sportivo, e con New Balance si può stare tranquilli, poiché la tomaia nella maggior parte dei casi non presenta cuciture, così da consentire il ricambio di aria e non favorire lo sviluppo di umidità al suo interno.

Ogni quanto cambiare le scarpe?

Sia che si tratti di calzature per la scuola, o di scarpe con cui fare i primi allenamenti, è bene ricordare di cambiare le New Balance per bambino quando queste iniziano a essere usurate. Usare delle scarpe rovinate può comportare disturbi alla salute del piede, di primaria importanza quando si parla di bambini, perché gli arti sono costantemente in crescita. Controllate spesso la suola, quindi, poiché quando inizia a rovinarsi non permette più ai piedi di poggiare correttamente al suolo.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda