Scaldavivande da cucina

Lo scaldavivande è un elettrodomestico di piccole dimensioni, adatto per essere trasportato. Consente di riscaldare in pochi minuti qualsiasi pietanza, sia in ufficio, al mare o in un parco o può essere usato semplicemente in casa per mantenere in caldo una pietanza.

Lo scaldavivande portatile è un perfetto sostituto del forno. È costituito da un contenitore di differenti dimensioni e al suo interno è suddiviso in scompartimenti, grazie ai quasi si possono riscaldare allo stesso tempo pietanze differenti, fra cui pasti solidi (come pasta, carne e pesce) e liquidi (zuppe e salse). Sono dotati di uno o più manici sul tappo per rendere più facile il trasporto.

Tipologie di scaldavivande

Gli scaldavivande possono essere passivi o attivi. I primi tengono solo il caldo e agiscono come una borsa termica. Quelli attivi lavorano utilizzando una fonte energetica, la corrente elettrica o la batteria.

Lo scaldavivande elettrico portatile, solitamente, è realizzato in plastica resistente, anche se i migliori sono quelli in ceramica o ghisa, sicuri e resistenti alle alte temperature e garantiscono che il cibo rimanga caldo più a lungo.

Per coloro che sono soliti riscaldare i pasti in ufficio, esistono degli scaldavivande USB: il contenitore si può collegare direttamente al computer di lavoro per riscaldare il pranzo.

Molte tipologie di scaldavivande utilizzano l’acqua per riscaldare le pietanze. Altri, più recenti, utilizzano gel o altri materiali più efficienti in termini di termoconducibilità.

Caratteristiche dello scaldavivande

Ciò che bisogna tenere in considerazione al momento dell’acquisto di uno scaldavivande è:

  • Potenza: esistono scaldavivande elettrici e scaldavivande a batteria. I primi sono più veloci nel riscaldare le pietanze.
  • Capacità: viene misurata in litri ed la scelta dipende dalla quantità di cibo che si è soliti riscaldare.
  • Possibilità di riscaldare: ci possono essere degli scaldavivande che tengono solo in caldo il cibo, mentre altri che sono in grado di riscaldarlo. Se si vuole consumare un pasto a 5/6 ore da quando si è cucinato, allora bisognerà orientarsi su un scaldavivande elettrico professionale.
    • Vantaggi di uno scaldavivande

      Acquistando uno scaldavivande, si acquista in salute e soldi. Ci permette di preparare le pietanze, utilizzando gli ingredienti e le quantità che desideriamo; inoltre, non si è costretti a mangiare “fuori”, limitando le spese giornaliere o mensili.

      Marche e prezzi di scaldavivande

      Tra le marche più conosciute di fabbricanti di scaldavivande: Alessi, Ariete, Bartscher e Brabantia.

      I prezzi oscillano tra i 5 € per uno scaldavivande elettrico in plastica a 1.700 € per uno professionale in acciaio inox.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda