Sandali e scarpe Lotto per il mare da uomo: comodità e qualità

Scegliere delle calzature per andare al mare non è poi così semplice, perché ci sono diversi fattori da prendere in considerazione, ad esempio se si intende usarle anche per guidare, oppure per fare lunghe passeggiate prima di arrivare a una spiaggetta nascosta e paradisiaca. Il marchio italiano Lotto, che produce abbigliamento e accessori sportivi dal 1973, ha creato una vasta gamma di calzature per il mare da uomo. Da ciabatte e infradito ai più stabili sandali con cinturino. Anche per quanto riguarda i prezzi, la varietà è capace di soddisfare chiunque (da 6 € per le semplici infradito a 42 € per dei sandali in camoscio), con la possibilità di acquistare anche articoli usati.

Come scegliere le calzature da uomo più adatte per il mare?

Sandali e scarpe per il mare da uomo devono essere scelti in base ad alcuni criteri, tra cui l’uso che si intende farne.

Infradito e ciabatte possono essere l’opzione più adatta per chi ama camminare a piedi nudi in spiaggia, ma che quando le temperature diventano cocenti ha inevitabilmente bisogno di proteggere il piede. Questa soluzione è la più pratica, perché le ciabatte possono essere infilate e tolte con velocità. Pensiamo anche a quando abbiamo voglia di andare a prendere un caffè al bar del lido, oppure quando dobbiamo utilizzare il bagno. Generalmente in gomma, le ciabatte da spiaggia sono antiscivolo e adatte anche ai pavimenti delle docce. Terminata l’estate, possono essere usate anche per la piscina oppure, una volta lavate, c’è chi le utilizza in casa come comode pantofole da uomo. Per una maggiore comodità, consigliamo di scegliere un modello dotato di una suola spessa e con il plantare che segue l’anatomia del piede.

I sandali con cinturino sono invece più stabili e possono essere utilizzati anche per la guida. Generalmente, sono provvisti di una suola più alta e comoda, che consente di fare anche delle passeggiate là dove sono presenti delle pietre. La chiusura a velcro assicura comfort e stabilità al piede, grazie alla presenza di due fasce sulla parte superiore e di una terza sul tallone.

Calzature da mare: anche l’occhio vuole la sua parte

Abbigliamento e accessori per il mare e la piscina devono essere scelti anche in base al proprio gusto estetico. C’è chi preferisce usare infradito in gomma colorata, per aggiungere un tocco di vivacità, e chi invece opta per dei più classici modelli in camoscio o in pelle sintetica. I sandali in camoscio o pelle, inoltre, sono più adatti a chi vuole anche passeggiare per le strade delle località di mare e, magari, preferisce fermarsi a mangiare qualcosa in un ristorante o in un bar.