Ne hai uno da vendere?

Fallo vedere a milioni di acquirenti

Sac à poche: il dolce in tasca

I pasticcieri e gli aspiranti tali di tutto il mondo ne sono consapevoli: per poter realizzare il dolce perfetto servono strumenti efficienti e professionali. Una volta preparata la farcitura e sfornata la torta, bisogna dedicarsi alla decorazione e farlo nel migliore dei modi, perché da essa dipenderà la presentazione della nostra creazione. È in questo momento che entra in gioco un utensile nato proprio per rispondere a questa necessità: il sac à poche.

Ma come funziona questo strumento? Si tratta sostanzialmente di una sacca a forma conica, che può essere realizzata con diversi materiali e che viene riempita con la crema con cui si desidera decorare il dolce. Effettuando una certa pressione tale sostanza fuoriesce da un beccuccio posto all’estremità del sac à poche, permettendo a chi ne fa uso di sperimentare innumerevoli creazioni, semplicemente dando spazio alla propria fantasia. Esso, inoltre, può essere utilizzato in tutti quei casi in cui bisogna farcire degli alimenti, come i bignè o i cannelloni, con salse, creme e purè.

Materiali, dimensioni e prezzi dei sac à poche

La tasca da pasticciere viene generalmente realizzata con un materiale plastificato che ne permette l’accurata pulizia al termine dell’utilizzo. Essa deve essere piuttosto resistente poiché uno spessore non adeguato potrebbe causarne la rottura. In commercio sono facilmente reperibili modelli in silicone e plastica usa e getta, ideali come soluzione monouso. La scelta del silicone, in particolare, risponde a esigenze di massima flessibilità e di resistenza alle alte temperature. Questo materiale si caratterizza, inoltre, per la capacità di non assorbire odori di alcun genere, e la presa risulta decisa e antiscivolo. I modelli usa e getta assicurano, invece, praticità e garantiscono il massimo dell’igiene. Essi vengono solitamente venduti in set permettendo, quindi, un notevole risparmio rispetto al prezzo del singolo articolo.

Per quanto riguarda le dimensioni, i coni partono da una lunghezza minima di 20 cm e, con incrementi di 5 cm, arrivano fino a 65 cm. Quelli più capienti sono solitamente utilizzati solo per specifiche preparazioni.

Le aziende che producono ottime tasche da pasticciere sono molteplici e tra esse ricordiamo Wilton, Kitchen Craft e Birkmann. I prezzi variano a seconda del modello scelto e oscillano tra 1 € e 80 € circa.

In alcuni casi, insieme al sac à poche è possibile acquistare anche gli appositi beccucci, realizzati in plastica dura, acciaio inox o con lo stesso materiale della tasca. Le forme degli ugelli sono innumerevoli e permettono quindi diversi tipi di decorazioni.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda