L’orologio

In principio erano gli astri: il sole, la luna, le stelle. A loro era affidato il compito di misurare lo scorrere del tempo, distinguendo il giorno dalla notte e scandendo il tempo con le quattro fasi lunari. In seguito, l’uomo ha utilizzato lo scorrimento dell’acqua e della sabbia nella clessidra, la proiezione dell’ombra degli oggetti (meridiana), fino al 1637, quando Galileo Galilei mise a punto il regolatore a pendolo, primo orologio meccanico.

Oggi gli orologi sono sempre di più oggetti di lusso e di tendenza, sempre creati dalle mani esperte di maestri artigiani orologiai che producono con arte e originalità.

Riparazione e ricambi per orologi

Per quanta perfezione si sia raggiunta nel produrre gli orologi, prima o poi anch’essi avranno bisogno di manutenzione o di una riparazione.

Per prima cosa si provvede allo smontaggio del cosiddetto abbigliamento: cassa, cinturino, fondello e lunetta, che vengono avviati a un prelavaggio; poi si sostituiscono tutte le guarnizioni di tenuta, fondello, corona, vetro e pulsanti, e si continua eseguendo lo smontaggio delle lancette, del quadrante e del disco data. Il movimento e il gruppo dell’automatico vengono posizionati nella macchina che esegue un ciclo di prelavaggio; si procede al suo smontaggio e, eseguite tutte le sostituzioni e riparazioni necessarie, si esegue il secondo lavaggio; dopo di che si riassemblano i componenti del movimento dell’orologio, lubrificando ogni singola parte. Il movimento viene posto sul cronocomparatore per la regolazione di marcia e infine si procede al montaggio del disco data, del quadrante e delle sfere; si rimonta accuratamente il vetro e il relativo giunto nella sua sede e si inserisce il movimento nella cassa.

Buona parte di queste operazioni possono essere eseguite anche a casa se si ha tanta passione, conoscenza di tecniche basilari, mano ferma e un’ottima vista. Basterà allora munirsi di cacciaviti per orologiaio, monocolo, lente di ingrandimento, macchina lavatrice a ultrasuono, spazzola a setole morbide, olio lubrificante, liquido lavaggio per la pulizia. Un kit di riparazione completo costa circa 10 €, stesso prezzo di occhiali con lenti d’ingrandimento, mentre i vari pezzi di ricambio si trovano a partire da meno di 1 €.

Guide per orologi

Quando acquistiamo un orologio, ci è consegnato in una confezione che contiene anche un attestato di garanzia e un manuale o guida che descrive l’orologio, il suo funzionamento e complicazioni, ovvero funzioni particolari come il datario, le fasi lunari, il cronografo e vari altri. Ebbene, a volte capita di perdere queste guide, ma non è un problema perchè in commercio se ne trovano di tutte le marche, anche usate. Naturalmente i prezzi sono tanto più alti quanto più la marca è di qualità. Per fare un esempio, manuali Omega hanno prezzi da 30 € a 60 €.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda