Manutenzione delle imbarcazioni: accessori e ricambi

Oltre che essere esposte agli agenti atmosferici, navi e barche sono sottoposte anche all’usura e, nel caso di imbarcazioni destinate alla navigazione di acque salate, anche alla corrosione da parte del sale. Per questo motivo può essere utile avere una preparazione basilare su quali siano ricambi e accessori necessari alla manutenzione di questi mezzi.

Essendo tra i componenti più complessi di uno scafo, il motore necessita di controlli periodici e può richiedere la sostituzione di filtri, valvole o eliche. Il costo di un kit completo per il tagliando di routine delle imbarcazioni si aggira intorno ai 200 €.

Tipi di motore marino

I motori per imbarcazioni sono generalmente a combustione interna, a due o quattro tempi, ma possono essere anche di tipo elettrico. Il motore marino ha una struttura simile a quella del motore classico ma è montato su tutti i mezzi che si muovono mediante la spinta di eliche, quali ad esempio navi, barche, gommoni, battelli, motoscafi, e si differenzia dal secondo per il fatto che il raffreddamento avviene per mezzo dell’acqua prelevata anziché dal liquido del radiatore. A seconda della posizione in cui è montato, il motore di un mezzo nautico può essere entrobordo (interno al mezzo), fuoribordo (montato esternamente, a poppa delle piccole imbarcazioni), entrofuoribordo (con elementi interni ed esterni).

Cambio del filtro del motore

Il filtro è quella parte del motore che evita l’infiltrazione di sostanze che potrebbero danneggiare i meccanismi. La manutenzione dei filtri è una delle operazioni da effettuare con frequenza maggiore ed è anche di fondamentale importanza per assicurare il corretto funzionamento delle meccaniche. Le tempistiche di sostituzione per quanto riguarda l’impianto di filtraggio variano a seconda dei chilometri percorsi, vale a dire che ogni produttore indica il valore sul filtro, ma è buona norma eseguire l’operazione in ogni caso almeno una volta l’anno. Filtri, pompe e altri ricambi per imbarcazioni possono essere acquistati a partire da 20-30 €.

Elementi elettrici, elettronici e idraulica del motore

Gli indicatori dei livelli di acqua, olio, carburante del motore sono accessori di tipo elettrico ed elettronico per imbarcazioni. Un eventuale guasto di questo tipo di componenti può causare il malfunzionamento del motore. Sono di tipo elettrico anche le pompe di estrazione per il cambio dell’olio, i fusibili della centralina, le sonde per i serbatoi antigelo. Le pompe di sentina, dispositivi che assicurano che l’acqua e i residui di carburante che si accumulano nello scafo siano rimossi, sono invece acquistabili tra gli articoli di idraulica per imbarcazioni.