Mini moto, grande divertimento

Sin dagli anni ‘80 si è assistito a una crescente diffusione delle minimoto, veicoli dal peso ridotto e con motori di piccole dimensioni. Questi ultimi vengono spesso presi in prestito da quelli realizzati per i tagliaerba, appositamente modificati per entrare in un piccolo telaio.

Il maggiore interesse dimostrato nel corso degli anni ha dato vita a modelli più elaborati e creati per specifiche competizioni, rendendo così ideali le mini motoper bambini e adulti anche come veicoli da corsa, riconosciute nel ‘94 anche dalla Federazione Motociclistica Italiana.

Nonostante le dimensioni, questi mezzi non sono semplici da controllare, specie per chi è alle prime armi, perché impongono movimenti precisi e mai esagerati. Anche per questo motivo, sono indicate per i più piccoli che desiderano imparare ad andare in moto il prima possibile.

Tra i prodotti oggi in commercio, molte sono le minimoto cinesi, alcune delle quali dotate di una certa potenza e coppia.

Ricambi e prezzi

Come tutti i veicoli, anche le mini moto richiedono una manutenzione costante che non si limiti al controllo dell’olio o delle gomme. In caso di guasti e rotture di alcuni componenti, il mondo dei ricambi per veicolionline offre numerose possibilità per trovare la massima qualità al prezzo più basso.

Uno dei ricambi per minimoto più importante è il motore, che intero si può acquistare anche con poco più di 100 €, compatibile anche con il telaio di mini quad. Si tratta di motori big bore, realizzati in Italia e capaci di arrivare fino a quasi 13.000 giri al minuto. Chi è in cerca di un nuovo carburatore potrebbe fare riferimento a un brand che ha fatto la storia di questo componente: Dell’Orto. Questa azienda produce dei modelli per mini moto con collettori in alluminio, guarnizione inclusa, acquistabili a circa 40 € nuovi. Un carburatore di serie non supera i 15 €.

L’avviamento delle minimoto è quasi sempre a strappo, quindi, se bisogna acquistare un motorino di avviamento nuovo, si deve sostenere una spesa che più o meno corrisponde a 15 o 20 € al massimo.

Marmitte e altri accessori

Una marmittache dia più potenza alla mini moto potrebbe superare i 50 €, completa di collettore e silenziatore, mentre quelle firmate Polini o CS Racing, capaci di grandi prestazioni, superano facilmente i 100 €. Le carenedi ricambio per i vari modelli vanno sempre acquistate con criterio, perché potrebbero non essere compatibili con la moto di cui si è in possesso. Se usate, possono costare meno di 50 €.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda