Ricambi per veicoli: un’ampia varietà di soluzioni

Gli anni ‘50 e le innovazioni nella cultura di massa hanno portato le automobili e altri veicoli a diventare una vera e propria passione diffusa in tutto il mondo. Le due categorie più amate sono sicuramente le auto e le moto, attorno alle quali si sono organizzate aziende, rivenditori, officine e autentici fan club.

Ma per questioni sia di personalizzazioni, sia prettamente di meccanica e per le riparazioni, i veicoli necessitano di manutenzione e di componenti da sostituire in caso di bisogno. I meccanici specializzati, così come gli appassionati con un minimo di esperienza, possono affidarsi al web per acquistare ricambi per auto o ricambi per altri veicoli, oltre alle autorimesse diffuse nel territorio.

I principali ricambi acquistabili

I ricambi per automobili, per motociclette e i ricambi per altri veicoli sono suddivisibili in alcune categorie principali. I ricambi più acquistati sono rappresentati dagli pneumatici e dai cerchi. Gli pneumatici, in particolare, sono da sostituire in base alla stagione di utilizzo del veicolo, oppure in seguito all’usura. Possono essere acquistati sia per le automobili che per le motociclette. Il loro prezzo varia all’incirca dai 40 € ai 150 €.

Per chi fosse appassionato di modifiche alla propria automobile, è possibile acquistare vari articoli per il tuning: articoli che spaziano dalle semplici luci colorate a spoiler, minigonne, vernici, pellicole e strumenti per l’autodiagnosi di eventuali difetti. Il prezzo varia da un minimo di 1 €, finendo a prezzi di 150 € nel caso di articoli di qualità superiore.

Non sono da escludere poi tutti gli accessori per automobile. Un’auto è composta di tutti quegli oggetti “di contorno” che ne permettono le funzionalità interne e talvolta esterne. Esempi sono i poggiatesta, le luci, i tappetini, i teli per coprire l’auto, i profumatori, i coprisedili e così via. Il range di prezzo parte da 4€ circa, nel caso di piccole componenti.

I ricambi per altri veicoli

Ma nel mercato dei veicoli non esistono solamente auto e moto moderne. Gli appassionati, i collezionisti o semplicemente i privati possono provare interesse ad acquistare veicoli di epoche diverse, o adatti a sport particolari. Esistono, pertanto, ricambi per altri veicoli, per soddisfare le esigenze di più utenti possibili.

Le moto d’epoca sicuramente rientrano in queste categorie, e i ricambi rispettivi, acquistabili a partire da 40 €, talvolta sono davvero introvabili, se non su Internet.

Veicoli particolarmente apprezzati per lo sport sono i quad e le motocross: a partire da circa 30 €, sono reperibili gomme, cerchioni, manubri, pompe e maniglie per i freni.

Ricambi per altri veicoli apprezzati e divertenti da usare rappresentano la categoria delle minimoto: il prezzo varia dai 20 € ai 120 €.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda