Pesca: iniziare imparando sul campo

Il mondo della pesca si sa, è fatto di pazienza, abilità ed esperienza. Ma se vi siete avvicinati da poco a questo mondo, vi accorgerete presto che sono necessarie anche molte conoscenze tecniche, sia per quanto riguarda la scelta degli articoli per la pesca che fanno al caso vostro, che per la loro manutenzione e riparazione. Un buon modo per iniziare è senz’altro quello di seguire altri pescatori nelle prime uscite, in modo da acquisire metodi e nozioni giorno dopo giorno, facendosi consigliare sull’attrezzatura migliore a seconda della situazione e dell’ambiente.

Quello della pesca infatti è un mondo vastissimo, e sono tanti i ricambi e gli accessori che bisogna conoscere per facilitarsi l’esperienza e godersi appieno le giornate passate a filo d’acqua.

Come prendersi cura del proprio mulinello

I mulinelli per la pesca sono uno di quegli oggetti che imparerete a conoscere per primi. La tradizione italiana non è infatti molto propensa all’uso delle esche artificiali e predilige l’uso dei mulinelli per spinning, a bobina fissa. I mulinelli a bobina rotante invece sono stati introdotti più recentemente e vengono usati per la pesca casting. Entrambe le tipologie di mulinello necessitano di una costante manutenzione e vanno pulite accuratamente con acqua dolce dopo essere state usate.

Ricambi e accessori per mulinelli si trovano tranquillamente sia in negozi specializzati che online, e ce n’è per tutte le tasche. Un kit di pulizia completo costa circa 15 € e certamente vale la spesa. Di tanto in tanto, quando noterete che la fluidità del mulinello è calata rispetto all’inizio, sarà necessario oliare lievemente gli ingranaggi. In commercio si trovano oli lubrificanti generici a partire da circa 3 €, e grassi specifici per la pesca fino a 15 €. Con la dovuta manutenzione e pulizia un buon mulinello durerà anni; non è raro infatti trovare in vendita mulinelli usati eppure di ottima qualità.

Bobine, manovelle e altri ricambi

Per ogni evenienza, online si possono acquistare praticamente tutti i pezzi di ricambio. I prezzi delle bobine nuove, vanno dai 13 € ai 250 €, mentre bobine usate si trovano anche a pochi euro. Si trovano poi manovelle di ricambio, maniglie con pomolo, leve anti-ritorno e persino pignoni e viti. Altri articoli per mulinelli senz’altro utili sono le custodie e le custodie antiurto il cui prezzo si aggira sui 9 €. Un altro accessorio molto comodo è lo sbobinatore elettrico, che con meno di 15 € vi aiuterà a sbobinare il mulinello per togliere la vecchia lenza, svolgendo fino a 300 metri in un solo minuto, quando invece a mano ce ne vorrebbero decine.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda