Un buon caffè non può prescindere dalla macchina

Preparare un buon caffè, a dispetto dell’apparenza, non è cosa facile: una miscela di qualità è basilare, ma per ottenere il giusto sapore e la giusta intensità è fondamentale che la macchina utilizzata per la preparazione venga periodicamente pulita e rinnovata nelle componenti usurate. Moka, caffettiera americana, napoletana e macchine elettriche necessitano, infatti, della manutenzione di guarnizioni e filtri e di ogni altra parte danneggiata o soggetta ad usura, affinché il procedimento interno si svolga in modo ottimale. All’occorrenza, è necessario dotarsi di ricambi per macchine da caffè come bracci portafiltro, dischi in metallo montacrema e guarnizioni sottocoppa. È possibile scegliere tra numerosi articoli nuovi o usati, con prezzi che variano da 8 € a oltre 1.000 € per un kit di manutenzione per caffettiera.

Una volta procurati tutti gli strumenti, non resta che scegliere la qualità di caffè preferita, macinata non troppo finemente per garantire una bevanda corposa, e riempire la caffettiera. Acqua rigorosamente fredda e fiamma moderata assicurano l’estrazione delle parti più nobili del caffè.

Gli accessori giusti per le macchine da caffè

A casa o al bar, quello del caffè è il momento giusto per ricaricare le energie e prendersi una piccola pausa tra le attività quotidiane. Per questa ragione, è importante che la sua qualità sia ottimale, che il suo sapore e la sua intensità incontrino il gusto di ciascuno sia nella versione espressa che nelle sue numerose varianti.

Gli amanti del caffè e gli esperti nella sua preparazione sanno che, per preparare un buon caffè, ma anche un cappuccino o un caffè americano, è importante dotarsi dei giusti strumenti, dagli accessori per macchine da caffè ai ricambi per le parti danneggiate. È possibile trovare set di accessori per robot o caffettiere, con guarnizioni in varie dimensioni, filtri ed altre componenti.

Per coloro che preferiscono acquistare il caffè in grani anziché macinato, sono disponibili numerosi anche macinacaffè manuali o elettrici oppure macchine da caffè con macinatore.

Moka o cialda? Ad ognuno il suo caffè

Se da un lato le innovative macchine per il caffè sono in grado di preparare un’ottima bevanda a partire da cialde o miscele, dall’altro solo le caffettiere tradizionali sanno restituire il gusto autentico del caffè, quello storicamente connesso alla tradizione italiana. È in Italia, infatti, che si diffonde l’utilizzo della napoletana fin dal 1800, soppiantata negli anni ’30 dalla moka Bialetti. Bollitore e raccoglitore, avvitati attorno al filtro, creano la sua caratteristica forma a clessidra che permette all’acqua calda di salire verso l’alto catturando l’aroma del caffè.

Per la sua manutenzione, è importante dotarsi dei migliori accessori per caffettiera, sciacquarla senza saponi e detersivi dopo l’uso e riavvitarla una volta asciutta.