Tanti integratori sul mercato

Negli ultimi anni si sta assistendo al proliferare di prodotti destinati a integrare ulteriori nutrienti nell'alimentazione individuale. In particolare, integratori e prodotti per la nutrizione di sportivi vantano proprietà rinvigorenti e la capacità di migliorare le prestazioni atletiche. Non sempre è tutto oro quel che luccica e sperare di far aumentare la massa muscolare grazie a pillole miracolose è quantomeno ingenuo. Non basta assumere integratori proteici per tonificare i muscoli. È piuttosto indispensabile ricorrere con dedizione e pazienza a specifici articoli per palestra, fitness, corsa e yoga e quanto in grado di favorire il corretto movimento del corpo.

Particolari condizioni fisiche o il tipo di dieta quotidiana possono incidere direttamente determinando la necessità di integrare sostanze di cui altrimenti il corpo sentirebbe la mancanza. Ma i principali destinatari rimangono gli sportivi professionisti esposti a stress maggiori che necessitano di un particolare aiuto per favorire il reintegro di quanto perso con lo sforzo fisico intenso.

Sport agonistico o amatoriale

Chi pratica una disciplina sportiva a livello amatoriale, ossia limitata a poche ore settimanali, non sottopone il corpo a uno stress tale da richiedere un reintegro di nutrienti che non possa essere sostituito soltanto da una corretta alimentazione. Diverso è il caso degli sportivi di professione che sforzano il corpo in lunghe sessioni d'allenamento quotidiane e gare intense per più giorni alla settimana. Questi possono non avere tempo di permettere all'alimentazione di riequilibrare i livelli di micronutrienti perduti con la sudorazione.

Un sovradosaggio di vitamine e minerali di solito viene espulso dal corpo attraverso le urine, rendendone quanto meno inutile l'assunzione.

Il costo da sostenere per l'acquisto degli integratori può non essere irrisorio, quindi è bene ricorrere al parere di un medico dello sport per essere certi di calibrare la corretta assunzione per evitare spreco di denaro (da 3 € a 50 €).

Che formato preferire

L'assunzione di prodotti per l'energia e l'idratazione di sportivi può essere utile nel caso in cui si segua una dieta ristretta, vegetariana o vegana, in cui l'apporto proteico è limitato a quello derivante dai vegetali e può avere una disponibilità limitata rispetto a chi segue un'alimentazione bilanciata ma onnivora. In questi casi l'assunzione di creatina può essere d'aiuto specie negli sport di potenza come il bodybuilding o le gare di sprint. Anche gli aminoacidi contribuiscono al reintegro di proteine perse durante allenamenti particolarmente intensi da cui anche i più allenati possono essere provati.

In base alla sostanza è preferibile scegliere un formato rispetto a un altro. Come nel caso delle maltodestrine che andrebbero sciolte in acqua fresca e sorseggiate lentamente. Altri micronutrienti sono disponibili già pronti per essere bevuti o deglutiti in forma di capsule.