Processori PLC

Processori PLC

Conosciuti anche come controller logici programmabili, i processori PLC sono computer dedicati utilizzati per gestire i processi industriali. Mentre sono disponibili in tutte le forme e dimensioni, è possibile pensare a quelli più grandi come i server che gestiscono solo i processi fisici piuttosto che quelli puramente informativi. Altri processori possono essere abbastanza piccoli da adattarsi in tasca, ma funzionano tutti nella stessa moda.

Processori PLC e computer

Come un computer per scopi generici, un sistema PLC dispone di diversi componenti. Ognuno ha una CPU, un alimentatore, memoria operativa e interfacce di comunicazione. La differenza più grande è che dove la maggior parte dei computer di scopo generale gestisce una vasta gamma di funzioni, la maggior parte dei sistemi di controllo e dei plcs svolgono un'unica funzione dedicata.

Software PLC

Mentre qualsiasi installazione PLC specifica solitamente controlla solo un singolo processo, richiede comunque la programmazione perché lo stesso tipo di processore solitamente funziona con una vasta gamma di applicazioni diverse. Il software PLC è progettato per consentire di sintonizzare il processore PLC per soddisfare le esigenze specifiche in modo molto simile a quello del software convenzionale nel computer. La differenza primaria è che un PLC esegue solo un pezzo di software alla volta.

PLC Design

La maggior parte dei sistemi di automazione industriale si basa sui controlli PLC per fare il loro lavoro. Ciò significa che si affidano a progetti che li aiutano a gestire le condizioni che si trovano sul pavimento di una fabbrica piuttosto che in una stabile sala server con controllo del clima. Queste unità sono robuste e protette contro tutto, dagli estremi di temperatura al particolato.

Vantaggi PLC

Il grande vantaggio di un sistema basato su PLC sui relè cablati e altri controller è la sua flessibilità. Perché può passare attraverso la riprogrammazione, un PLC può regolare per fare lavori diversi mentre la situazione cambia. È possibile aggiungere nuovi sensori e uscite alla stessa macchina e quindi programmare il controller esistente per approfittarne. Rende gli aggiornamenti del sistema molto più facili che mai.