Gomme per moto

Tra i ricambi e accessori per veicoli, la scelta degli pneumatici per le moto è un momento a cui dedicare grande attenzione. La scelta di una gomma per moto deve essere fatta entro una gamma di prodotti molto ampia e variegata ed esistono pneumatici per moto anche molto diversi tra loro in termini di struttura e prestazioni.

Tipologia di moto

Il tipo di pneumatico dipende dalla tipologia di motociclo per cui è stato pensato. Ci sono infatti tipi diversi di moto, adatte a determinate attività: le gomme per moto classiche sono diverse da quelle per le moto da corsa, che a loro volta differiscono dalle gomme per scooter. Altre tipologie di pneumatici sono quelli per le moto da strada, per i moped, i chopper, le moto da enduroo da cross.

Gli pneumatici dei motocicli pensati per discipline come il cross o l’enduro devono garantire prestazioni molto elevate sia sulle strade asfaltate sia fuori strada e su terreni caratterizzati da sabbia o fango. Le gomme destinate a motocicli da turismo, invece, devono garantire una grande stabilità anche se soggette a carichi pesanti e devono essere resistenti perché pensate per un uso prolungato. Le gomme per gli scooter, infine, sono progettate per essere usate su strade asfaltate ed essere a prova di pioggia.

Marca di moto

Esistono marche di moto molto diverse, alcune specializzate in moto da cross, enduro o da strada, o ancora sportive. Le gomme Metzelersono state nominate miglior pneumatico dell’anno 2016-2017 e di ottima qualità sono anche gli pneumatici Dunlop, Bridgestone e le gomme da moto Michelin.

La maggior parte delle gomme per moto viene venduta in coppie, a partire da circa 120 € fino ad arrivare a cifre molto più elevate, oltre i 200 € o 300 €.

È possibile anche acquistare la sola camera d’aria, che è disponibile a prezzi molto più moderati, a partire da 6 €.

Come scegliere lo pneumatico giusto

Le regole principali per scegliere che tipo di pneumatico acquistare sono due, innanzitutto quali tipi di strade si vogliono percorrere. In generale bisogna sempre prestare attenzione allo stato di usura del battistrada. In secondo luogo va considerato il prezzo, in base alle proprie esigenze: nel fare questa scelta bisogna valutare se si percorrono molti chilometri o se ne fanno pochi. Non è detto che gomme molto più costose garantiscano prestazioni più elevate rispetto a pneumatici economici: la scelta deve orientarsi in base all’uso, ai chilometri che si intende percorrere e in base alla tipologia della moto.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda