Pneumatici e cerchi per moto

Pneumatici e cerchi per moto sono componenti essenziali del veicolo, che devono essere scelti attentamente per garantire la sicurezza del mezzo.

Spesso si tende a sottovalutare questo fatto e a puntare sull´acquisto di prodotti economici, senza badare al fatto che sia i cerchi che i pneumatici hanno delle caratteristiche ben precise, che si devono adattare perfettamente alla moto.

Affinché il mezzo possa circolare in tutta sicurezza, è perciò opportuno conoscere bene le specifiche di questi due elementi e confrontarle le proprie esigenze di guida.

La scelta degli pneumatici per moto

Le gomme per moto destinate a un uso stradale si dividono in tre categorie principali:

  • Supersport: hanno una durata di circa 3.000-4.000 km e sono progettate per avere un ottima aderenza in curva. Si tratta dunque di pneumatici per una guida sportiva,adatti anche alla pista, sebbene la mancanza di intagli li renda inadatti a un fondo bagnato e, in generale, alla stagione invernale.
  • Sportive: questa tipologia di gomme si presta sia a un uso turistico sia a una guida un po´ più sportiva. Le scanalature offrono una buona tenuta anche sul bagnato, e non perdono rotondità se usate in percorsi urbani. Hanno una durata di 5.000-10.000 km e sono efficienti in qualsiasi condizione meteorologica.
  • Turistiche: sono le gomme che hanno una durata maggiore, fino a 16.000 km, studiate per percorsi urbani ed extraurbani ma sconsigliate in pista. Questi pneumatici hanno degli efficaci intagli per la guida su fondo bagnato, e sono realizzati con una mescola particolare che li rende più sicuri nella stagione invernale.

Ruote a raggi e cerchi in lega

I cerchioni per moto sono solitamente di due tipologie, con caratteristiche e prestazioni diverse.

  • Cerchioni moto a raggi: Il montaggio dei raggi è un´operazione complessa eseguita manualmente da un esperto, che alla fine del procedimento verifica la tensione toccando appunto i raggi con un giravite e ascoltandone il suono: se è acuto la ruota è "accordata"; richiedono molta manutenzione perché la tensione rimanga sempre costante, ma durano a lungo in quanto possono essere usati anche con un raggio rotto, che può essere poi sostituito singolarmente.
  • Cerchi in lega: sono realizzati in lega di alluminio o di magnesio (i più costosi), tramite pressofusione o forgiatura. Il loro limite è che essendo poco elastici non sono adatti al fuoristrada perchè ammortizzano poco buche e sassi.

Acquistare cerchi e pneumatici

Sebbene i prezzi possano variare secondo il marchio e la tipologia, sia dei cerchi che degli pneumatici, si possono fare degli esempi indicativi di quanto propone il mercato.

Un cerchio in acciaio per ruota a raggi ha un costo che va dai 60 € ai 100 € nuovo, mentre una coppia di cerchi in lega Derbi per moto Aprilia si attesta sui 100 €. Si può risparmiare sull´acquisto optando per dei cerchi per moto usati.

Per quanto riguarda gli pneumatici, i prezzi vanno dai 140 € a coppia fino a oltre i 400 € per i modelli più performanti di marchi noti quali Pirelli e Michelin.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda