Fumare per hobby

Quando si tratta di pipe, fumare si trasforma in un’attività dal ritmo lento con un suo rituale specifico. Fumare una pipa è un piacere del tutto individuale. In tali momenti, ci si concede tempo per stare con se stessi in tutta calma, rompendo con i ritmi concitati della vita di tutti i giorni. Più che di un vizio, in questo caso, è corretto parlare di passione o addirittura di un vero e proprio hobby. Sì, perché l’intera attenzione qui si concentra intorno a un oggetto fondamentale: la pipa.Le pipe si presentano in svariate forme e materiali e con modelli tanto diversi gli uni dagli altri da creare oggetti del tutto unici e personali. Non di rado molti appassionati fumatori arrivano col tempo a maturare il desiderio di costruire un pipa completamente personale.Per chi invece ha sviluppato solo da breve tempo questa passione, la scelta più ovvia è quella di una pipa in radica, ovvero la tipologia più diffusa e più economica. Le pipe vendute online hanno prezzi che oscillano dai 15 € ai 50 € ed è possibile acquistarle sia nuove che usate. Naturalmente esistono anche pipe rare da collezione dai costi decisamente più elevati, come per esempio le pipe fatte a mano.
Pulizia pipe

Per quanto elegante e piacevole, la pipa deve essere curata e tenuta costantemente pulita, per garantire un utilizzo piacevole e senza intoppi. Il tabacco da pipa, posizionato in un mucchietto e poi bruciato, potrebbe lasciare  dei cumuli, perciò la pulizia è un passaggio necessario. A questo scopo ci si serve di strumenti specifici come il curapipe e scovolini appositi. L’importante è anche non rimuovere il bocchino prima che la pipa si sia raffreddata del tutto. Fumando la pipa, specialmente se nuova, bisogna evitare in particolare di farla surriscaldare troppo. La pipa è un oggetto che richiede cura, perché si potrebbe anche rompere, se non usata adeguatamente. Inoltre, per chi ne possiede più di una, è consigliabile averne una per un unico tipo di tabacco. Di solito, infatti, si consiglia di non mescolare diverse qualità di tabacco insieme, proprio per non mischiare i sapori cosí da consentire un’esperienza dal sapore puro e unico.

Come scegliere una pipa

Tra tutti gli oggetti da collezione per fumatori la pipa è sicuramente quello dal fascino più particolare. Dal momento che si tratta di un oggetto a uso individuale per i momenti di relax, nello scegliere una pipa, lasciatevi dunque ispirare dalle vostre sensazioni personali. Provate a immaginare come state con in un bocca questa o quest’altra pipa e prendetevi tutto il tempo necessario. La pipa non si cambia ogni stagione e per molti potrebbe essere l’unica per tutta la vita.
 

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda